a
lunedì 10 ago 2020
HomeBeverageL’e-commerce e la gdo “salvano” le vendite del vino italiano

L’e-commerce e la gdo “salvano” le vendite del vino italiano

L’e-commerce e la gdo “salvano” le vendite del vino italiano

Forte la crescita nell’online: Nomisma Wine Monitor insieme a Nielsen stimano un aumento delle vendite di vino nel canale del 102%. Nel primo semestre 2020, gli acquisti di vino in gdo sono aumentati del 9% a valore con performance più alte per i vini rossi (+10%) e per gli spumanti secchi metodo charmat (+13%).
I consumi di vino in Italia scontano gli effetti della pandemia da Covid-19 con la chiusura dell’horeca. Al primo semestre, il bilancio è di uno “spostamento” consistente verso gli acquisti in gdo e online, cresciuti del 9% e 102%. Ovviamente, alla luce dei diversi volumi movimentati da questi due canali nel panorama nazionale dei consumi di vino, si tratta di crescite il cui “peso” relativo va giustamente contestualizzato.
Il rapporto a valori nelle vendite di vino tra e-commerce e gdo è ancora di 1 a 16.
Al di là di queste differenze, è indubbio lo sviluppo del canale online nelle vendite di vino, una dinamica che ha interessato maggiormente gli operatori del largo consumo rispetto ai “pure player”. Secondo una stima Nomisma Wine Monitor – Nielsen, nel primo semestre di quest’anno le vendite online di vino dei retailer del largo consumo sono aumentate del 147% contro una crescita degli specializzati che si è “fermata” a un +95%, sebbene questi ultimi siano stati responsabili dell’83% delle vendite e-commerce di vino in Italia (sempre a valori).
“Sul fronte invece della distribuzione a libero servizio (compresi discount), è interessante segnalare come le vendite di vino siano cresciute anche dopo il lockdown”, dichiara Denis Pantini, responsabile Nomisma Wine Monitor.
“L’e-commerce si sta affermando come uno dei canali più prospettici per molte (ma non tutte) categorie di prodotti del largo consumo. Il vino è senza dubbio una di queste. Le vendite online mostrano un trend di crescita esponenziale che – con la pandemia da Covid-19 – si è consolidato ancora di più”, dichiara Stefano Cini, Consumer Intelligence and eCommerce Leader di Nielsen Connect Italia.
Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.