Fipe: “Permettete il take away a bar e ristoranti italiani”

Dalla Germania alla Francia, dalla Gran Bretagna all’Olanda alla Scandinavia, la maggioranza dei Paesi Ue concedono il take away ai ristoranti e ai bar.

Fipe, Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi, lancia una proposta al governo: consentire ai ristoratori italiani di vendere piatti pronti da asporto ai clienti. Questo attualmente già accade in Francia, Germania, Danimarca, Regno Unito, Irlanda, Lituania, Malta, Svizzera, Turchia, Olanda e Finlandia.

“Serve un piano di graduale riapertura, il settore sta implodendo”, afferma il presidente Lino Enrico Stoppani.

L’intero comparto rischia infatti di perdere, secondo le stime del Centro Studi Fipe, oltre 28 miliardi di euro nel 2020, con circa 50mila imprese che rischiano di non riaprire, con perdite di posti di lavoro per altre 300mila persone.

“A differenza di altri settori – conclude Stoppani – i ristoratori hanno bisogno di lavorare per poter sopravvivere. Per questo è indispensabile adottare ogni provvedimento, come la possibilità di effettuare il take away, per consentire un minimo di liquidità”.

 

Leggi l’articolo: Cosa sarà dei ristoranti dopo l’emergenza.

 

Fipe: “Permettete il take away a bar e ristoranti italiani”

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE