a
domenica 25 ott 2020
HomeBeverageVino: pareggio tra Italia e Francia nell’export del rosso

Vino: pareggio tra Italia e Francia nell’export del rosso

Vino: pareggio tra Italia e Francia nell’export del rosso

Con i rossi l’Italia vince negli Stati Uniti mentre la Francia nei mercati asiatici

Secondo una ricerca di Nomisma wine monitor, presentata a Montalcino (Siena) in occasione dell’evento “Benvenuto Brunello“, Italia e Francia chiuderebbero a pari merito nella partita dell’export del vino.

Lo studio ha preso in esame i rossi Dop delle tre regioni vinicole italiane di riferimento – Toscana, Piemonte e Veneto – con quelli delle regioni francesi – Bordeaux e Borgogna – andandone ad analizzare le esportazioni dal 2012 al 2017. Il Bel Paese conferma il suo primato negli Stati Uniti – primo mercato di destinazione per i rossi di di entrambi i paesi – con un 21% contro il 17% dei rossi transalpini. Diversa sorte per i mercati asiatici – Cina, Hong Kong e Giappone – dove la Francia vince nettamente con il 31% contro il 7,5% dei vini italiani, sull’export totale .

Quanto ai prezzi i francesi sono ancora una volta più bravi di noi a far pagare la qualità. I loro vini vengono esportati a un prezzo medio attorno ai 6 euro al litro contro i 4,64 degli italiani. Una differenza che si fa più marcata nel caso dei rossi Dop: i vini francesi vengono esportati a 9,1 euro al litro contro i 5,5 di quelli italiani.

Ancora, nel lungo periodo (2012-2017 e 2018) l’Italia consolida la crescita delle esportazioni del vino in Svizzera, Francia e Cina mercati in cui il competitor sta vivendo un calo importante.

Il Brunello, e le altre denominazioni di Montalcino, sono un caso a se con un’esportazione del 70% sull’intera produzione. In particolare, nei tre paesi asiatici esportano il 15% dell’export totale “non arrivando ai livelli dei vini francesi ma registrando comunque il doppio rispetto alla media degli altri rossi italiani”, secondo Nomisma.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.