a
lunedì 14 ott 2019
HomeFiere ed eventiIl 6 e il 7 ottobre torna Bottiglie Aperte

Il 6 e il 7 ottobre torna Bottiglie Aperte

Il 6 e il 7 ottobre torna Bottiglie Aperte

Al via l’ottava edizione di Bottiglie Aperte che va in scena al SuperStudio Più di Milano

 

Bottiglie Aperte 2019 è ufficialmente ai nastri di partenza. I prossimi 6 e 7 ottobre 2019 si terrà l’ottava edizione della manifestazione che si conferma un appuntamento clou durante la Milano Wine Week.

L’evento è organizzato e prodotto da Abs Wine& Spirits, Gruppo Aliante Business Solution, in collaborazione con Blend di Federico Gordini (nella foto, a sinistra – leggi l’intervista su foodcommunity.it), ideatore del format della manifestazione.

Milano è una piazza ambita da tutti i produttori vinicoli italiani, un momento di dialogo con gli operatori qualificati della somministrazione e del retail specializzato e rappresenta una grande opportunità soprattutto per le aziende alla ricerca di un approdo commerciale nel capoluogo lombardo”, afferma Gordini.

Promuovere la qualità del mondo vitivinicolo e offrire una visibilità consistente su una piazza estremamente all’avanguardia come quella di Milano: la visione di Bottiglie Aperte è lungimirante, audace e soprattutto ha una tempistica invidiabile. Ottobre è infatti il mese perfetto per rimettere mano alla propria carta dei vini, per incrementarla o per inserirvi delle vere e proprie chicche” precisa Fabio Dossena (nella foto, a destra) managing partner di Aliante Business Solution “essere al passo degli utenti più esigenti, dei ristoranti più blasonati è la nostra vittoria. Quando elenchiamo le eccellenze presenti siamo orgogliosi di avere una rappresentanza di tutte le regioni d’Italia”.

L’edizione 2019, vedrà diverse collaborazioni già consolidate e ne inaugurerà di nuove come quella con Veronafiere: l’Enoteca 5StarWines the Book di Vinitaly, la prima guida che raccoglie vini italiani ed esteri firmata da una fiera internazionale che supera il format dell’antologia di vini ponendosi come strumento di promozione e di marketing per le aziende, in occasione di Bottiglie Aperte presenta agli operatori del settore horeca una selezione di 53 etichette scelte tra quelle che hanno ottenuto un punteggio superiore ai 92 centesimi. Sono vini che ben rappresentano l’eccellenza vitivinicola italiana, da Nord a Sud. Nata nel 2017 con l’obiettivo di favorire il matching tra produttori, operatori e consumatori, l’edizione di quest’anno di 5StarWines the Book di Vinitaly comprende 625 vini selezionati da 420 cantine di 14 Paesi. In crescita le candidature registrate al vaglio della giuria internazionale: più di 2700 vini da 965 cantine.

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.