a
giovedì 13 ago 2020
HomeFoodDopo l’online si aprono le porte della Miscusi Bottega

Dopo l’online si aprono le porte della Miscusi Bottega

Dopo l’online si aprono le porte della Miscusi Bottega

 

Anche nei ristoranti della catena di ristorazione si possono acquistare pasta fresca, sughi e tutti i condimenti per replicare a casa i piatti più amati.

 

Miscusi con all’attivo dieci ristoranti in sei città, lancia la Miscusi Bottega. Si potranno quindi acquistare pasta fresca, sughi, condimenti e tutti i prodotti che quotidianamente vengono serviti sulle tavole del brand.

La Bottega, lanciata inizialmente sul sito di miscusi durante il lockdown, dall’8 luglio trova spazio anche dal vivo all’ingresso di due ristoranti, per ora Isola e Colonne a Milano. Le insegne, appositamente ridisegnate per accogliere il bancone gastronomico dove il garzone e la mamma pastaia, guideranno i clienti nella scelta del menù.

La Bottega ospiterà anche una zona dedicata ai prodotti da frigo e da freezer e una zona dedicata al merchandising (come t-shirt, totebag, piatti, grembiuli e attrezzi da cucina firmati miscusi). Un’altra particolarità del progetto è l’inclusività che Miscusi ha dedicato ai prodotti realizzati appositamente per il brand da produttori e artigiani italiani.

“Si tratta di un modo nuovo di concepire la ristorazione che strizza l’occhio alle tradizionali botteghe di quartiere. Il rapporto umano trova la massima espressione. Il progetto prevede la riconversione degli spazi adibiti alla ristorazione che hanno subìto una riduzione dei coperti. Abbiamo trasformato una situazione potenzialmente difficile in un’occasione”, ha spiegato Alberto Cartasegna, ceo e fondatore.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.