a
sabato 04 lug 2020
HomeFoodGruppo La Piadineria cresce e apre nuovi ristoranti

Gruppo La Piadineria cresce e apre nuovi ristoranti

Gruppo La Piadineria cresce e apre nuovi ristoranti

Ricavi in crescita  del 27,2% a 98,18 milioni di euro per La Piadineria. Il format di ristorazione conta 46 ristoranti in più e i dipendenti raggiungono quota 1.454.

La Piadineria sfiora i 100 milioni di fatturato e chiude il 2019 con un utile netto pari a 11,346 milioni di euro. L’aumento in valore assoluto dell’ebitda, che ha registrato 31,42 milioni di euro, è riconducibile all’effetto congiunto dell’ampliamento e consolidamento della rete di ristoranti e all’effetto di leva operativa derivante dall’incremento dei volumi di vendita.

Oggi Gruppo La Piadineria, con 268 ristoranti – 193 in gestione diretta e 75 in affiliazione – si conferma una delle più grandi catene di fast casual food in Italia.

Entro la fine il mese di giugno si completerà la riapertura dei punti vendita della rete. Nonostante la crisi del mercato della ristorazione i primi dati relativi ai volumi sono incoraggianti e il trend appare, seppur lentamente, in crescita.

In occasione della riapertura l’azienda lancia un’APPclick and collect che permette di ordinare e ritirare l’ordine in punti vendita, saltando la coda.

In questi giorni, inoltre, è stato inaugurato un ristorante a Vicolungo (nella foto) ed è prevista l’apertura del nuovo locale di Gallarate.

“I clienti stanno tornando con grande entusiasmo a consumare le nostre piadine – raccontal’Amministratore Delegato Donato Romano -. La spinta delle crisi ha accelerato gli investimenti nel campo all’innovazione. Sicuramente è presto per fare delle previsionima i volumi crescono di giorno in giorno e La Piadineria guarda al futuro con cauto ottimismo.”

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.