a
lunedì 01 giu 2020
HomeLe professioni del ciboConsorzio Tutela Provolone Valpadana, confermati i vertici

Consorzio Tutela Provolone Valpadana, confermati i vertici

Consorzio Tutela Provolone Valpadana, confermati i vertici

Per il Consorzio Tutela Provolone Valpadana confermati presidente, vice presidente e consigliere tesoriere. Piano di rilancio triennale e internazionalizzazione.

All’unanimità il CdA del Consorzio Tutela Provolone Valpadana ha confermato i vertici. Libero G. Stradiotti (nella foto) rimane nel ruolo di presidente così come Alberto Auricchio, vice Presidente e Valter B. Giacomelli, consigliere tesoriere.

Gli amministratori hanno inteso mantenere la continuità della guida in un periodo particolarmente difficile per tutte le aziende. Nei prossimi mesi il Consorzio darà  ampio spazio alla realizzazione di iniziative specifiche in Italia attraverso media tradizionali e un contatto diretto con il consumatore.

Per quanto riguarda, invece, l’estero, il Consorzio investirà sul mercato australiano che, sulla base delle più recenti indicazioni, può rappresentare un interessante sviluppo per l’export della Dop. Continua, inoltre, il progetto EEQF.

Leggi l’articolo: Provolone Valpadana, crescono produzione ed export

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.