a
lunedì 21 gen 2019
HomeBeverageWinelivery vola: raccolti oltre 1,1 milioni di euro su CrowdFundMe

Winelivery vola: raccolti oltre 1,1 milioni di euro su CrowdFundMe

Winelivery vola: raccolti oltre 1,1 milioni di euro su CrowdFundMe

Winelivery entra ancora nei record: dopo aver chiuso il 2018 con un fatturato in crescita del 500% rispetto all’anno precedente, si è aggiudicata il primato come startup con il maggior numero di soci in Italia e, a una settimana dalla chiusura del terzo round sulla piattaforma di crowdfunding, ha già raccolto oltre 1,1 milioni di euro.

Winelivery ha iniziato il 2019 con più di 450 soci e quasi 1,7 milioni di investimenti totali ricevuti in poco più di un anno attraverso CrowdFundMe. Nel 2018 la startup ha visto anche la nascita della partnership con Sanpellegrino e Sanbitter – del gruppo Nestlè Waters – e l’aggiunta di altre città dove erogare il servizio (oltre a Milano c’è Torino, Bologna, Bergamo e da ottobre 2018 Firenze, quest’ultima grazie alla collaborazione con Signorvino).

“Per questo 2019 vogliamo mantenere il nostro trend di crescita, continuando a consolidare la nostra posizione di leadership nel mercato del vino, che è in continua crescita. La porzione del delivery, ossia il vino consegnato a domicilio, mostra dati più che incoraggianti non soltanto in Italia, ma in tutta Europa”, afferma Francesco Magro, Ceo e Founder.

Cosa ci aspetta in questo 2019? Grazie ai fondi raccolti la startup prevede di: aprire nella Capitale, emettere le basi per aprire all’estero, precisamente a Monaco di Baviera per poi chiudere un 2021 con un totale di 25 città servite.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.