a
domenica 25 ott 2020
HomeBeverageValdo: il fatturato 2018 raggiunge i 64 milioni

Valdo: il fatturato 2018 raggiunge i 64 milioni

Valdo: il fatturato 2018 raggiunge i 64 milioni

Il fatturato della casa vitivinicola veneta  celebre per il prosecco è cresciuto del 5,8% a volumi e 9,6% a valore. Il 50% dei ricavi proviene dall’export

Valdo, azienda specializzata nella produzione del Valdobbiadene Prosecco Superiore docg, continua la sua strategia di valorizzazione. Il bilancio 2018 ha registrato un fatturato di circa 64 milioni di euro per circa la metà generato dall’esportazioni. L’Italia rimane un mercato fondamentale con buone performance +11,5% a valore e +10% a volume nella gdo mentre l’horeca ha registrato un +15,7%.

Ottime sono le performance dei mercati internazionali sopratutto negli Stati Uniti, dopo la creazione di Valdo Usa, dove la crescita è stata a doppia cifra, +12,7% a valore. Il Regno Unito ha portato invece alla casa vitivinicola una crescita del +15,7% a valore. L’area Dach – Germania, Austria e Svizzera – è sostanzialmente stabile a valore e con un buon risultato del canale tradizionale in Germania dove la crescita a valore è pari al 6%. Lo sviluppo in Russia, Middle East e Asia continua con ottimi risultati sia a volume che a valore segnando un +20%.

Nel corso degli ultimi anni sono stati allocati investimenti anche per la ristrutturazione della sede storica Valdo, a Valdobbiadene. É in corso l’ammodernamento delle strutture e della cantina per potenziarne la capacità produttiva e migliorare l’ospitalità con visita all’azienda per gli appassionati di enoturismo. Il programma si completerà nel 2021, con la presentazione di un progetto di valorizzazione territoriale: la presentazione di “Casa Valdo” e del suo antico vigneto di proprietà dell’azienda con novant’anni di storia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.