a
venerdì 03 apr 2020
HomeFoodSirio stima una crescita dei ricavi tra il 12 e il 15%

Sirio stima una crescita dei ricavi tra il 12 e il 15%

Sirio stima una crescita dei ricavi tra il 12 e il 15%

Sirio, azienda italiana specializzata nella gestione del catering commerciale nel settore ospedaliero, continua a operare. Il cda esaminando i dati relativi ai volumi di vendita 2019 ha stimato un incremento tra il 12 e il 15%, rispetto al 2018.

Con la nuova stretta del governo sulle attività produttive del Paese, l’attività di Sirio sta proseguendo in 60 dei 96 punti di vendita.

Si tratta di attività in : 49 ospedali, tre aeroporti, quattro nella rete stradale, quattro Burger King in forma di sola delivery. Inoltre, ad oggi, non ci sono problemi di approvvigionamento né di produzione e spedizione dei prodotti.

Il consiglio d’ammanistrazione, tenutosi il 26 marzo, facendo seguito alla seduta consiliare del 7 marzo, ha preso atto dell’incasso da parte della società delle somme riconducibili agli assegni bancari per un totale 4,6 milioni di euro emessi dagli allora azionisti diretti (oggi indiretti) di Sirio: Stefania Atzori (nella foto), Luciano Giuseppe Lomonaco e Damiano Rossini, parti correlate della società.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.