a
sabato 06 giu 2020
HomeFoodSalumi Pasini cresce a doppia cifra nell’e-commerce

Salumi Pasini cresce a doppia cifra nell’e-commerce

Salumi Pasini cresce a doppia cifra nell’e-commerce

Performance da record per l’azienda milanese Salumi Pasini che registra un boom di ordini, da privati e gdo, in questo periodo di quarantena.

Il canale e-commerce di Salumi Pasini ha avuto un’accelerazione decisa proprio nel momento più complesso della storia recente avviando una crescita esponenziale delle vendite da remoto, nel DNA dell’azienda fin dalla sua riorganizzazione, avvenuta nel 2014.

Il business dell’azienda di Trezzano è  quadruplicato rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso e migliora sensibilmente di settimana in settimana l’online.

In questo periodo si assiste a un cambio dei consumi in relazione alle vendite dei singoli prodotti. All’interno dell’ordine di un cliente c’è una maggiore varietà. Si preferiscono salumi affettati ma si spazia, con mortadella e prosciutti a fare da complementi alla gamma dei rinomati salami, si legge in una nota.

E come segno di solidarietà verso i clienti le spese di consegna – fin dalla prima settimana di quarantena e per tutto il mese di aprile – sono gratuite.

“Grande merito va alla produzione, che non si è mai fermata e anzi sta lavorando sempre di più per riuscire a soddisfare tutte le richieste. Ma un ringraziamento dovuto è anche ai partner delle spedizioni, che stanno lavorando per garantire tempi di consegna puntuali e veloci. L’azienda è per esempio in grado di evadere gli ordini su Milano entro le 24 ore e su Roma in 24/48 ore”, afferma Salumi Pasini.

Daniela Pasini, responsabile comunicazione e marketing dell’azienda, ricorda con soddisfazione l’avvio dell’e-commerce: “Chissà che cosa risponderebbe mio nonno se gli dicessi che i clienti possono ordinare i salumi da un’app sul telefonino e averli a casa in un giorno?

“Lui, classe 1915, quando ha creato l’azienda, aveva bene in mente quel che voleva fare, voleva produrre salumi della tradizione del suo territorio. Tutto quello che è successo dopo, e sta ancora succedendo, non avremmo mai potuto immaginarlo. L’ambizione di portare i nostri salumi direttamente dal cellulare alle case dei nostri clienti si è trasformato in un progetto, che ci ha portato a lavorare anche con grandi player come Amazon”, conclude Pasini.

 

Leggi l’articolo: SALUMI PASINI E LA LEVA DEL MARKETING
Daniela Pasini a MAG: «Per il futuro abbiamo in programma l’ampliamento del brand, il consolidamento nei mercati europei e la conquista degli Usa e dell’Oriente»

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.