a
mercoledì 13 nov 2019
HomeFoodParmacotto compra Salumi Boschi Fratelli di Felino

Parmacotto compra Salumi Boschi Fratelli di Felino

Parmacotto compra Salumi Boschi Fratelli di Felino

Parmacotto ha fatto shopping nella food valley con l’acquisizione dell’azienda felinese, da 40 dipendenti e 12 milioni di fatturato. I marchi e le società rimangono autonome

Il gruppo Parmacotto – 140 dipendenti, due stabilimenti e 72 milioni di fatturato nel 2018 – ha acquisito la Salumi Boschi Fratelli di Felino (Parma).

L’operazione è finalizzata sia a integrare la gamma Parmacotto con i salumi dell’azienda felinese, in particolare con il Salame Felino Igp, il Prosciutto Crudo di Montagna, sia a valorizzare le eccellenze del territorio parmense. L’obiettivo del gruppo parmense è crescere del 5% nei prossimi due anni.

«La visione imprenditoriale che ci ha guidato in questa acquisizione va ben oltre la natura commerciale dell’ampliamento della gamma – tiene a precisare il presidente di Parmacotto Giovanni Zaccanti –. Crediamo fortemente che Parma e i suoi prodotti siano un patrimonio da promuovere in Italia e nel mondo e asset strategici verso i quali indirizzare il nostro impegno».

«Con questa operazione confermiamo la nostra missione: diventare un polo aggregante con grandi marchi del territorio al proprio interno – conferma l’amministratore delegato del gruppo Andrea Schivazappa –. Inizialmente l’ambito di sviluppo sarà interamente nazionale andando a consolidare il canale della distribuzione moderna ma soprattutto i punti vendita al dettaglio dove avremo la possibilità di proporre un patrimonio di prodotti a 360 gradi, tutti garantiti dal controllo di filiera da parte di Parmacotto».

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.