a
venerdì 03 lug 2020
HomeLe professioni del ciboLa Perla di Torino lancia il personal shopper del cioccolato

La Perla di Torino lancia il personal shopper del cioccolato

La Perla di Torino lancia il personal shopper del cioccolato

Il personal shopper accorcia la distanza e personalizza l’esperienza d’acquisto del cliente.

La Perla di Torino presenta una nuova figura professionale che accompagna i clienti più golosi nello shopping di cioccolato e dolci.

L’azienda offre, infatti, un’esperienza di acquisto personalizzata anche a distanza. Durante le settimane di lockdwon  è partita l’idea di La Perla di Torino per disegnare la figura del personal shopper in videocall. Si tratta di una persona del team vendite, presente fisicamente nel negozio di Via Catania 9 a Torino, e disponibile per mostrare al cliente assortimento, pack regalo e dare consigli simulando l’acquisto in negozio.

Attraverso una semplice chiamata è possibile entrare virtualmente in negozio ed essere assistiti nella scelta di cioccolato e dolci, senza costi extra.

Un servizio di consulenza molto utilizzato nel settore fashion, che inizia a riscuotere interesse e consenso anche nel food di qualità.

L’iniziativa non si conclude con l’avvio della fase 2, ma continua in parallelo per chi preferisce comprare ancora da casa.
“Vogliamo che il nostro negozio sia una casa per i clienti” racconta Valentina Arzilli responsabile marketing dell’azienda La Perla di Torino. “Per quest ocontinueremo a lavorare sull’integrazione di nuovi strumenti digitali e l’utilizzo di tecnologie. L’obiettivo è rendere il rapporto con il cliente ancora più immediato e personale, anche senza la presenza in negozio”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.