Italmercati: la rete è pronta ad accogliere i fondi del nuovo decreto Mipaaf per la logistica

I mercati all’ingrosso sono pronti a cogliere le opportunità del Decreto del Mipaaf che mette a disposizione 150 milioni di fondi del Pnrr per lo sviluppo della logistica.

FABIO MASSIMO PALLOTTINI PRESIDENTE DI ITALMERCATI

A dichiararlo Fabio Massimo Pallottini (a sinistra, nella foto), presidente di Italmercati, in occasione dell’incontro del Comitato di Gestione di Italmercati, la rete che riunisce i mercati all’ingrosso: «Il Decreto ha finalmente riconosciuto ai mercati un ruolo fondamentale nella filiera agroalimentare. È straordinario che potremo usufruire di forme di sovvenzione diretta a fondo perduto e che i beneficiari potranno essere i gestori dei Mercati agroalimentari all’Ingrosso non solo pubblici ma pure privati. Questo permetterà alla totalità dei nostri Mercati di poter partecipare al bando che speriamo venga pubblicato a ottobre».

Il Decreto prevede infatti il finanziamento di progetti con un importo complessivo tra i 5 e i 20 milioni e un ammontare delle agevolazioni concesse non superiore a 10 milioni. Nelle prossime settimane si susseguiranno gli incontri tra i singoli mercati e sinloc, società scelta come advisor per mettere a punto progetti coerenti con gli obiettivi comunitari e le linee di finanziamento del Pnrr.

«Molte nostre realtà sono già avanti con la lavorazione dei progetti – commenta Pallottini – L’obiettivo è selezionare il più alto numero di progetti in modo da garantire l’efficientamento e la riduzione degli impatti ambientali, il miglioramento della capacità commerciale e logistica e un rafforzamento della sicurezza delle infrastrutture mercatali. Siamo pronti a incidere sullo sviluppo della filiera agroalimentare locale come richiede il Decreto, sfruttando al massimo le sinergie di competenze e know-how che la nostra rete garantisce a tutti i 20 mercati».

Il comitato di gestione di Italmercati ha inoltre messo in agenda un’incisiva iniziativa sul fronte della crisi dei costi energetici e rilanciato la progettazione di una piattaforma digitale nazionale multi-mercato.

Italmercati: la rete è pronta ad accogliere i fondi del nuovo decreto Mipaaf per la logistica

Letizia Ceriani

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE