L’Istituto del Vermouth lancia la giornata sull’aperitivo piemontese

I 18 produttori dell’Istituto del Vermouth raccontano a Torino segreti e tradizione dello storico aperitivo torinese con assaggi e incontri con esperti, ospiti dei sommellier dell’AIS Piemonte.

Sabato 16 novembre, nella sede dell’AIS Piemonte di via Modena 23, a Torino, l’Istituto del Vermouth presenta lo storico aperitivo piemontese attraverso degustazioni, miscelazioni e workshop.

Il primo appuntamento pubblico, dedicato al vino aromatizzato nato all’ombra della Mole e organizzato dall’Istituto del Vermouth di Torino, vede la partecipazione dei 18 soci dell’Istituto  – Berto, Bordiga, Calissano, Carlo Alberto, Carpano, Casa Martelletti, Chazalettes, Cinzano, Giulio Cocchi, Del Professore, Drapò, Gancia, La Canellese, Martini & Rossi, Peliti’s, Sperone, Tosti 1820, Vergnano –  e la collaborazione di AIS Piemonte – Associazione Italiana Sommelier.

Ad aprire il pomeriggio alle 16 Pierstefano Berta e Giusi Mainardi con il workshop con assaggio di artemisie Imparare a conoscere il Vermouth di Torino: la verve di un simbolo della tradizione piemontese, ricette segrete, uso di erbe e spezie e profili sensoriali. A partire dalle 17, invece, si potrà scoprire il Vermouth, in purezza o miscelato, grazie ai corner di degustazione, accompagnandolo con alcune eccellenze gastronomiche locali. Appuntamento poi alle 18 con Fulvio Piccinino, barman e studioso tra i massimi esperti della liquoristica nazionale per il workshop con degustazione Com’è nato il Vermouth di Torino. Storia di una magica alchimia.

Il biglietto di ingresso è di 10 euro e comprende workshop e degustazioni.

Per maggiori informazioni e prenotazioni visitare il sito dell’AIS Piemonte www.aispiemonte.it oppure scrivere all’indirizzo email segreteria@aispiemonte.it

L’Istituto del Vermouth lancia la giornata sull’aperitivo piemontese

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE