a
giovedì 18 lug 2019
HomeFoodDepardieu vende all’asta ristorante e vini

Depardieu vende all’asta ristorante e vini

Depardieu vende all’asta ristorante e vini

Inaugurato da Depardieu nel 2003, è in vendita sulla casa d’aste Ader “La Fontaine Gaillon”, compreso arredamento e vini. L’attore starebbe cedendo in questi giorni anche le sue altre iniziative gastronomiche nella capitale francese.

Gerard Depardieu ha venduto il suo ristorante parigino “La Fontaine Gaillon“, a due passi dalla Borsa di Parigi e condotto, da anni, dallo chef Pascal Lognon Duval. L’attore ha affidato ad Ader anche tutto ciò che si trova nel locale, dalla cantina ai fornelli. Fra i vini più preziosi – bottiglie fino a 6mila euro l’una – numerosi Chateau Latour, Haut-Brion, Saint-Emilion, Cote-Rotie e Mersault.

Depardieu era il socio di maggioranza, ma nella società figurava, fra gli altri, la sua compagna di allora, Carole Bouquet. Depardieu starebbe cedendo anche altre insegne gastronomiche di cui è proprietario nella capitale francese come una pescheria e una drogheria di lusso. Entrambe sorgono a poca distanza dal suo hotel Particulier, in vendita da diversi anni e tuttora in attesa di acquirente.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.