Cucinare con Corto Maltese: il ricettario del marinaio

Cosa fanno insieme Corto MalteseHugo PrattMassimo Bottura Giovanni Soldini? Ovviamente navigano, cucinano, scrivono e sognano.

Un libro di ricette di cucina per naviganti e sognatori sulle orme dei mitici viaggi del marinaio creato dalla matita di Hugo Pratt.

Dal pesce del Mare del Nord, ai profumi mediterranei di Italia, Spagna e Grecia, dai crostacei in salsa creola delle Antille, ai sapori berberi del Nord Africa. E ancora: il branzino alla cantonese, il ceviche peruviano, il tofu del Sud Est Asiatico, lo street food di Buenos Aires passando perfino alle zampe di dromedario e allo spezzatino di caribù.
Carni, pesce, molluschi, crostacei, verdure: per ogni ricetta c’è un viaggio, un piccolo diario di bordo che Corto Maltese ha compilato su uno dei suoi velieri insieme ai bellissimi e indimenticabili acquarelli di Hugo Pratt.

Il libro
Massimo Bottura, uno degli chef più celebrati al mondo e grande fan di Corto Maltese, nella sua prefazione scrive: “Per me, essere contemporanei significa riscoprire la tradizione portandola nel futuro, significa iniziare da una tradizione che sta seduta su secoli di storia e poi reinterpretarla con il mio pensiero contemporaneo: in una parola, rinnovare una tradizione significa prendere il meglio di essa e portarla nel futuro. E questo è un altro viaggio, è un altro oceano da attraversare. Non so quanto sarei riuscito a fare il cuoco senza questi viaggi, senza la musica o l’arte, senza mettere insieme la vista con l’udito e il gusto”.

Ad accompagnare i piatti, sempre un buon vino – suggerito dal sommelier Antonio Mazzitelli – per rendere il viaggio ancora più prezioso.

Oltre a quelle suggerite da Corto Maltese, il libro si arricchisce delle ricette di otto chef emergenti della scuderia di Bottura in giro per il mondo: Modena, Firenze, Dubai, Los Angeles, Tokyo.

Infine, essendo Corto un marinaio che ama andare a vela, non potevano mancare gli otto campioni della vela più conosciutiTommaso Chieffi, Dudi Coletti, Matteo Miceli, Andrea Mura, Giancarlo Pedote, Mauro Pelaschier, Giovanni Soldini e Vasco Vascotto hanno contribuito all’edizione di questo libro con una delle ricette che normalmente eseguono in barca nelle loro infinite traversate, nelle lunghe regate o nella tranquillità di una crociera. Perché il loro spirito d’avventura è molto simile a quello di Corto Maltese.

Buon vento e buon appetito.

L’autore
Michel Pierre è uno storico e scrittore. È autore di numerosi libri di storia, in particolare quella riguardante gli imperi coloniali. Dopo aver collaborato con Hugo Pratt in “Corto Maltese, Memorie” e “Donne d’avventura”, era nato tra i due amici il progetto di un libro di ricette aperto a tutti i sapori del mondo.

L’editore
Cong è la società che gestisce l’opera artistica di Hugo Pratt. Con questo terzo titolo, dopo “Corto Maltese, Oceano Nero” di Bastien Vives e Martin Quenehen e “Hugo Pratt, da Genova ai mari del Sud”, catalogo della mostra tenutasi a Palazzo Ducale di Genova, Cong continua a presentare e riproporre edizioni attorno all’universo di Corto Maltese e del suo autore.

Cucinare con Corto Maltese: il ricettario del marinaio

camilla rocca

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE