a
lunedì 08 mar 2021
HomeBeverageCaffè, Trucillo raddoppia a Dubai

Caffè, Trucillo raddoppia a Dubai

Caffè, Trucillo raddoppia a Dubai

Diffondere la cultura autentica del caffè, attraverso la qualità del prodotto e la condivisione di know how è la mission di Trucillo. L’azienda – presente in 40 Paesi  da cui deriva il 60% del suo fatturato – rafforza la sua presenza a Dubai.

Il secondo “Caffè Trucillo” nella capitale degli Emirati Arabi ha aperto i battenti al DWTC – Dubai World Trade Center. Il Medioriente si conferma dunque un mercato attento al gusto italiano, che resta in cima ai desideri del pubblico internazionale.

Questa nuova apertura segue la prima ad Al Seef, cuore culturale ed economico del Paese. Fa parte di un più ampio piano avviato nel 2019 con Arabian Horeca. La società del gruppo MHAO di Mohamed Hareb Al Otaiba è dedicata, in modo particolare, allo sviluppo del food&beverage nei consumi fuoricasa della regione, con prodotti di alta qualità e nuovi concept, soluzioni tecnologiche innovative e servizi integrati. L’obiettivo del partner locale è quello di dare una chiara indicazione di brand understanding, loyalty e appeal a una clientela altamente sofisticata e di nicchia.

“Il pubblico locale è ben consapevole del valore differenziante che un brand italiano porta con sé ed è aperto a provare nuovi prodotti. Siamo orgogliosi di parlare di “tradizioni italiane” al nostro pubblico attraverso il brand Trucillo – afferma Mohamed Hareb Al Otaiba, presidente di MHAO Group, partner del progetto negli Emirati Arabi. “Noi, come Trucillo, cerchiamo sempre di essere un passo avanti nell’innovazione e costantemente impegnati a coinvolgere le nostre comunità con la qualità. Questo ci avvicina. Trucillo è uno dei marchi di caffè più apprezzati in tutto il mondo e il loro caffè ci aiuterà nella missione di ispirare le comunità locali avvicinando le persone a cibi e bevande autentici. Il nostro obiettivo è di fare di Trucillo un protagonista indiscusso dell’horeca negli EAU.”

Qualità e presidio diretto di tutta la filiera produttiva, dal chicco alla tazzina, innovazione e comunicazione trasparente sono gli ingredienti del concept #trueitaliano di Trucillo.

Piace molto all’estero, dove l’unico driver del successo resta la qualità altissima del prodotto, il caffè senza fronzoli.

“Questo è l’approccio che ci ha permesso di essere presente con il nostro prodotto in prestigiose location, sia sul nostro territorio che all’estero. La nostra attività si concentra particolarmente nel canale fuoricasa e abbiamo condiviso con grande convinzione il progetto di Arabian Horeca[…]” dichiara Antonia Trucillo, marketing manager dell’azienda italiana. “Crediamo nel dialogo e nella contaminazione tra linguaggi e logiche anche apparentemente lontani e per questo miriamo a valorizzare il ruolo sociale del caffè, da sempre associato all’incontro e alla relazione. È questo il nostro modo di portare il know how e il concept italiano del caffè nel mondo […]”.

Il progetto di sviluppo della catena dei coffee shop Trucillo a Dubai prevede l’apertura di tre nuovi punti vendita.

Nella foto: da sinistra, Antonia Trucillo, Muzna Al Otaiba, Andrea Trucillo e Younis Al Bishari.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.