a
sabato 15 dic 2018
HomeFoodAddio a Joel Robuchon, lo chef più stellato al mondo

Addio a Joel Robuchon, lo chef più stellato al mondo

Addio a Joel Robuchon, lo chef più stellato al mondo

Il 6 agosto, a Ginevra, in Svizzera è morto il cuoco stellato francese Joel Robuchon.

 

Dopo Paul Bocuse la Francia ha perso un altro dei suoi grandi maestri della cucina. Il 73enne Robuchon era ricoverato da tempo in ospedale; secondo quanto riportato dal giornale francese Le Figaro online la causa del decesso sarebbe stata proprio la sua malattia, “un tumore al pancreas al quale era stato operato un anno fa e che lo aveva indebolito”.

 

Cuoco di fama mondiale e simbolo della cucina francese, era a capo di un impero gastronomico: 25 ristoranti tra Asia, Europa e Nord America – da Parigi a Monaco e da Las Vegas a Tokyo.

 

Robuchon deteneva il maggior numero di stelle Michelin al mondo, con un record di 32 nel 2016, diventate 31 nel 2018 con cinque ristoranti a tre stelle.

Il suo motto era: “La cucina è la semplicità e la cosa più difficile è la semplicità”. A lui il merito di aver innovato l’alta cucina francese mettendo in primo piano la scelta delle materie prime impiegate nei suoi piatti.

 

 

Non solo stelle ma anche premi e riconoscimenti per Robuchon, tra cui la distinzione di Meilleur Ouvrier de France nel 1976, miglior Cuoco dell’anno nel 1987 e miglior Cuoco del Secolo nel 1990.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.