a
mercoledì 21 ago 2019
HomeFoodAddio a Giovanni Ferrari, il re del formaggio grattugiato

Addio a Giovanni Ferrari, il re del formaggio grattugiato

Addio a Giovanni Ferrari, il re del formaggio grattugiato

L’imprenditore caseario, che aveva fondato l’omonima azienda lombarda, aveva 91 anni

Giovanni Ferrari, fondatore della Giovanni Ferrari Spa, storica azienda italiana di riferimento del settore caseario, è morto giovedì 8 agosto all’età di 91 anni.

Negli anni Sessanta, l’imprenditore ha preso le redini dell’impresa di famiglia nel lodigiano e trasformato il caseificio di Ossago Lodigiano in un’industria conquistando gli scaffali dei supermercati con i suoi prodotti. É negli anni Ottanta che arriva però la svolta e Giovanni Ferrari dà il via al mercato dei grattugiati freschi in una busta di plastica richiudibile.

L’azienda, oggi, ha due unità produttive (una ad Ossago Lodigiano e una a Fontevivo di Parma) e nel 2018 il gruppo ha registrato vendite e fatturato in crescita a 121,5 milioni di euro, rafforzando la propria presenza sul mercato italiano e conquistando il primato nel mercato tedesco dei formaggi duri italiani.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.