a
venerdì 14 ago 2020
HomeGli strumenti del ciboVino, Sace e Bper sostengono l’export di Librandi Antonio e Nicodemo

Vino, Sace e Bper sostengono l’export di Librandi Antonio e Nicodemo

Vino, Sace e Bper sostengono l’export di Librandi Antonio e Nicodemo

Bper Banca e Sace, che insieme a Simest costituisce il polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cdp, hanno finalizzato due operazioni di finanziamento a favore della Librandi Antonio e Nicodemo per un ammontare complessivo di 350mila euro. Le risorse saranno utilizzate dall’azienda vinicola per l’approvvigionamento delle materie prime necessarie a realizzare i prodotti destinati a clienti esteri.

Sace, attiva sul territorio con il suo ufficio di Bari, e Bper Banca confermano così non solo il loro impegno nell’agroalimentare, uno dei settori di punta dell’export italiano, ma anche la loro presenza a fianco delle PMI del Sud Italia.

La Pmi di Cirò Marina (KR) già in altre occasioni ha usufruito delle garanzie offerte da Sace, che le hanno permesso di espandere il suo giro d’affari in mercati come Ue, Australia, Stati Uniti e Asia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.