a
martedì 26 mar 2019
HomeGli strumenti del ciboAl via Prizefish, per la pesca eco-certificata nell’Adriatico

Al via Prizefish, per la pesca eco-certificata nell’Adriatico

Al via Prizefish, per la pesca eco-certificata nell’Adriatico

Finanziato dalla Commissione Europea con oltre 2,6 milioni di euro, il progetto Prizefish dell’Asse Prioritario Blue Innovation del programma 2014-2020 Interreg CBC Italia-Croazia coinvolgerà sei partner croati e sette partner italiani tra enti di ricerca, amministrazioni regionali e associazioni di produttori.

Con un kick-off meeting a Ravenna prende il via, mercoledì 6 marzo, Prizefish, il progetto italo-croato coordinato dal Centro interdipartimentale di ricerca in scienze ambientali (CIRSA) dell’Università di Bologna. 

Con un finanziamento europeo di oltre 2,6 milioni di euro, Prizefish avvierà processi di innovazione dell’intera filiera ittica, sviluppando e implementando nuove tecniche per la pesca nell’Adriatico.

Il progetto coinvolgerà associazioni di produttori e piccole e medie imprese ittiche di Italia e Croazia. Saranno offerte soluzioni per aumentare la loro sostenibilità ambientale e allo stesso tempo la loro competitività sul mercato europeo ed internazionale.

Tutto questo porterà a generare prodotti eco-certificati, sia dal punto di vista ambientale che in senso economico e sociale.Un valore aggiunto per le imprese del settore, i territori e le comunità rurali che fondano la loro economia sulla pesca.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.