a
mercoledì 22 nov 2017
HomeFoodPrinci apre a Seattle con Starbucks

Princi apre a Seattle con Starbucks

Princi apre a Seattle con Starbucks

La catena americana di caffetterie Starbucks porta il brand Princi negli Stati Uniti. Dopo aver investito l’anno scorso nella bakery fondata nel 1986 da Rocco Princi (nella foto), il colosso Usa apre la prima panetteria-caffetteria del marchio italiano a Seattle, all’interno della Reserve Roastery & Tasting Room, il locale di alta fascia di Starbucks.

I prodotti di Princi (che ha cinque punti vendita a Milano e uno a Londra) saranno inoltre venduti in esclusiva in nuove Reserve Roastery & Tasting Rooms di Starbucks in apertura a Shanghai, Milano, New York, Tokyo e Chicago. Nei piani c’è anche l’apertura di negozi monomarca a partire dal 2018.

L’accordo prevede la costituzione di una joint venture internazionale che comprende tra i soci Pekepan Investments e il fondo di venture capital Angel Lab di Angelo Moratti, già coinvolto nell’operazione per lo sbarco di Starbucks a Milano (previsto nel 2018) con il gruppo dell’imprenditore Antonio Percassi.

Nel 2016 l’accordo era stato seguito dallo studio Laways, che aveva assistito Angel Lab e Pekepan Investments, dallo studio Carnelutti che aveva assistito Rocco Princi, e dallo studio Eversheds di Londra che aveva assistito Starbucks.

Foto: Ansa

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.