a
lunedì 01 giu 2020
HomeGli strumenti del ciboPomodoro, Italian Food – Petti cerca un nuovo socio

Pomodoro, Italian Food – Petti cerca un nuovo socio

Pomodoro, Italian Food – Petti cerca un nuovo socio

Saltato l’accordo d’acquisto dello stabilimento di Venturina da parte di Barilla e dopo due finanziamenti su October, Italian Food è alla ricerca di un nuovo socio.

L’azienda che produce conserve di pomodoro a marchio Petti avrebbe dato mandato di consulenza a Mediobanca, secondo la testata Il Sole 24Ore che riporta la notizia.

Nel gennaio 2018, Italian Food ha incassato un finanziamento da 1,6 milioni di euro, tramite la piattaforma fintech October, destinati a una campagna pubblicitaria. Nel febbraio 2019 la società ha chiesto un secondo prestito, di 700 mila euro,  i cui proventi sono stati impiegati per finanziare, anche in questo caso, una adv per il lancio di un nuovo prodotto a marchio Petti.

Italian Food fa capo alla famiglia Petti, con un giro d’affari di 60 milioni di euro. L’azienda è oggi guidata da Maria Gambardella, conta 168 dipendenti e ha sede a Nocera Superiore. Il principale impianto di produzione del gruppo si trova a Venturina Terme (Livorno). Il marchio Petti è considerato il terzo marchio per i prodotti a base di pomodoro in Italia, con il maggior tasso di crescita nel mercato.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.