a
domenica 15 set 2019
HomeFoodPesce fresco: Italia prima per consumo in Ue, oltre 11 miliardi di spesa

Pesce fresco: Italia prima per consumo in Ue, oltre 11 miliardi di spesa

Pesce fresco: Italia prima per consumo in Ue, oltre 11 miliardi di spesa

Le specie più gettonate sono l’orata e il branzino, ma anche il pagro e l’ombrina boccadoro. Arriva il marchio di garanzia del pesce fresco prodotto allevato in Grecia.

Negli ultimi cinque anni il consumo di pesce fresco in Italia è cresciuto esponenzialmente collocandola al primo posto tra i Paesi dell’Ue, seguito da Spagna e Francia, con una spesa 11,2 miliardi di euro. Secondo l’Osservatorio europeo del mercato dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura (Eumofa), che ha diffuso il dato, le specie più gettonate sono l’orata e il branzino, ma anche il pagro e l’ombrina boccadoro portati nelle tavole italiane da Hapo, Organizzazione ellenica di Produttori di acquacoltura.

In risposta agli appassionati di pesce fresco, è nato anche ‘Fish from Greece‘, l’etichetta simbolo di qualità che contraddistingue il pesce greco proveniente dalle aziende associate ad Hapo che raggruppa l’80% delle aziende greche di acquacoltura. Il marchio si fa garante degli standard qualitativi assicurati da metodi e pratiche di allevamento delle 21 aziende che hanno aderito al progetto, le quali distribuiscono il 35% dei propri prodotti In Italia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.