a
giovedì 21 feb 2019
HomeFoodPermira investe nel sushi e acquista Hana Group

Permira investe nel sushi e acquista Hana Group

Permira investe nel sushi e acquista Hana Group

Permira investe ancora nella ristorazione. Dopo l’acqusizione di La Piadineria, come aveva raccontato foodcommunity.it (clicca qui per leggere la news), è la volta di Hana Group, specializzato nel sushi d’asporto.

Non sono stati comunicati i termini finanziari ma la transazione della società di private equity britannica, che sarà completata nel corso del secondo trimestre del 2019, vede TA Associates, primo investitore istituzionale in Hana, uscire dalle scene.

“La domanda globale di sushi è in crescita, guidata dalla domanda dei consumatori di pasti sani e convenienti – ha affermato Tara Alhadeff, preside del Global Consumer Team di Permira -. Allo stesso tempo, i rivenditori stanno cercando di introdurre più teatro ed esperienza nei loro negozi. Con i suoi chef in negozio che preparano sushi fresco, Hana affronta entrambe queste tendenze. Riteniamo che l’incessante attenzione di Hana per l’innovazione, l’assistenza ai clienti e l’esperienza dei consumatori continueranno a stimolare la crescita e una collaborazione sempre più strategica con i partner al dettaglio “.

Oggi Hana, fornitore globale di sushi preparato al momento “on the go”, opera in 12 mercati, tra cui l’Italia (con il concept d’acquisto Sushi Gourmet, specializzato nella preparazione a vista e presente in una quarantina di ipermercati), e dispone di 14 marchi che coprono non solo la cucina asiatica, ma anche quella italiana e mediterranea. Tra questi brand compaiono Sushi Market, Sushi Gourmet, Genji, Graziemamma, Toribird e Nem&Co.

Le sue principali aree geografiche sono gli Stati Uniti e la Francia. Inoltre, Hana opera nel Regno Unito, in Spagna, Italia, Portogallo, Belgio, Repubblica Ceca, Romania e Lussemburgo. Con oltre 4mila dipendenti n tutto il mondo negli ultimi sette anni è cresciuta rapidamente attraverso la crescita sia organica che esterna, compresa l’acquisizione di Peace Dining negli Stati Uniti.

Yann Coleou, ceo di Hana Group, ha affermato: “Il team di gestione è lieto di accogliere i fondi Permira come nuovo investitore. Questo segna un nuovo stadio nella crescita di Hana. Sono certo che il coinvolgimento di Permira sarà vantaggioso per i nostri clienti, clienti e il nostro team”.

Jacques Attal, fondatore di Hana Group, ha dichiarato:” Gli Associati di TA sono stati partner forti durante il periodo di investimento. Ci hanno supportato strategicamente, il che ha permesso all’azienda di diventare un leader globale e ha anche incorporato una cultura dell’innovazione che costituisce una solida base per la nostra partnership con Permira “.

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.