a
venerdì 15 dic 2017
HomeFoodOrsero, fatturato in forte aumento nel primo semestre 2017

Orsero, fatturato in forte aumento nel primo semestre 2017

Orsero, fatturato in forte aumento nel primo semestre 2017

Il Consiglio di amministrazione di Orsero, società ammessa alle negoziazioni su Aim Italia e holding dell’omonimo gruppo italiano e internazionale attivo nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, ha approvato la relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2017.

Inoltre, al fine di presentare al pubblico le informazioni finanziarie che tengano conto degli effetti della intervenuta piena integrazione delle società Hermanos Fernández López, Fruttital Firenze e Galandi, il Consiglio ha anche approvato i dati finanziari consolidati pro-forma del Gruppo al 30 giugno 2017.

I ricavi netti consolidati pro-forma dei primi semi mesi del 2017 hanno oltrepassato i 473 milioni di euro, con una crescita complessiva del 40,2% rispetto allo stesso periodo del 2016 (337,6 milioni) che può essere scomposta in un incremento a perimetro costante del 5,2% ed un effetto dovuto al consolidamento delle società acquisite del 35,1%.

La crescita dei ricavi netti è riferibile in particolare al settore distribuzione, che è cresciuto nel complesso di oltre il 59%, di cui il 9,4% a perimetro costante, attribuibile principalmente alle società operanti in Italia e in Francia, e circa il 50% per l’incremento dell’area di consolidamento. L’utile netto è pari a 20 milioni (11,4 milioni nel 1H 2016).

Raffaella Orsero (nella foto), vice-presidente e ceo di Orsero, ha commentato: “Il Gruppo sta continuando la crescita dimensionale ed il rafforzamento del settore distribuzione, sia per via interna che per linee esterne, così come si era prefissato nell’ambito dell’operazione che ha portato il Gruppo alla quotazione sull’Aim Italia. Con 473 milioni di euro conseguiti nel primo semestre, che tengono conto anche delle recenti acquisizioni, il Gruppo è potenzialmente ben avviato al raggiungimento del target di un miliardo di euro di giro d’affari annuo entro breve tempo”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.