Moldova: capitale Onu del turismo del vino

Dal 5 al 7 settembre la Moldova ospiterà gli stati generali mondiali del turismo. L’Organizzazione Mondiale del Turismo sotto l’egida delle Nazioni Unite (Unwto), per la terza edizione della Wine Tourism Global Conference, ha chiamato a raccolta nella Nazione enti pubblici internazionali, organizzazioni di gestione delle destinazioni (Dmo), organizzazioni internazionali e intergovernative e stakeholder del settore privato per confrontarsi sul ruolo cruciale che il turismo del vino può svolgere nel favorire lo sviluppo locale. Alla Conferenza Onu sarà presente inoltre il primo ministro della Repubblica di Moldova Pavel Filip, il ministro dell’economia e delle infrastrutture Chiril Gaburici e il segretario generale UnWto, il georgiano Zurab Pololikashvili.

Considerato uno dei 20 maggiori produttori mondiali di vino e destinazione turistica emergente, la giovane Repubblica ospiterà l’incontro mondiale nella capitale Chisinau e in alcune cantine del Paese, alcune si sviluppano fino a 80 metri sotto il suolo, come le cittadelle del vino di Cricova e Milestii Mici, quest’ultima anche Guinness dei Primati per la più grande collezione di vino al mondo, con due milioni di bottiglie conservate in oltre 200 km di cunicoli sotterranei. Esempi più recenti e moderni sono: Et Cetera, boutique winery che include una pista per aeromobili da turismo, Chateau Vartely e Asconi.

Il Paese, con circa centomila ettari coltivati a vite, ha la più alta densità di terreno vitato al mondo rapportata al terreno agricolo. Secondo i dati 2017 dell’Organizzazione Internazionale della Vigna e del Vino, la Moldova si colloca al ventesimo posto tra i maggiori produttori mondiali di vino con 1,8 milioni di ettolitri, su una superficie di soli 34mila chilometri quadrati e abitata da circa 3,5 milioni di persone.

La Moldova ha anche una giornata nazionale dedicata al vino, il National Wine Day che si svolge ogni anno ad ottobre, quest’anno sarà il 6 e il 7 ottobre.

Moldova: capitale Onu del turismo del vino

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE