Mannarino chiude il 2021 con 7 milioni, obbiettivo per il 2022, quota 15 milioni

Il Mannarino ha chiuso il 2021 con 7 milioni di fatturato e punta nel 2022 a raggiungere i 15 milioni. Un format di successo, che si distingue per l’innovativo approccio multicanale: i clienti possono infatti acquistare i prodotti al banco delle quattro macellerie di quartiere, ordinare sull’e-commerce, o gustarli direttamente nei ristoranti dell’insegna. I piatti più amati? Senza dubbio le bombette ma anche le polpette al sugo e la tagliata de Il Mannarino, da ordinare al ristorante o a casa, naturalmente seguendo i consigli del proprio “mannarino” di fiducia.

Tra le novità nel 2021, l’apertura a giugno del quarto locale ad Arcore – che si è aggiunto ai tre indirizzi milanesi – e di una dark kitchen, seguita da altre due inaugurate nelle prime settimane di gennaio 2022. È stata inoltre introdotta una proposta di salumi e formaggi di alta qualità selezionati da piccoli produttori, con un’attenzione particolare alle referenze biologiche, che acquisiranno con il nuovo anno uno spazio sempre più rilevante nell’offerta del brand.

“Il 2021 è stato un anno difficile per il settore, ma Il Mannarino ha saputo reagire con determinazione ed energia, raggiungendo obiettivi ambiziosi. Il locale di Arcore, la dark kitchen e l’introduzione di nuovi prodotti ci hanno consentito di coinvolgere un nuovo pubblico e ampliare l’offerta, permettendo ai nostri clienti di vivere un’esperienza di consumo autentica, come nelle botteghe di una volta”, raccontano i founder Gianmarco Venuto e Filippo Sironi. “Possiamo guardare con soddisfazione all’anno passato e grande entusiasmo al 2022, che ci vedrà impegnati in primo luogo a comunicare i valori de Il Mannarino, facendo cultura su quello che è il mondo della carne grazie alla realizzazione di nuovi progetti e all’applicazione di un processo di selezione sempre più rigoroso”.

L’espansione de Il Mannarino proseguirà nel 2022 con l’apertura, entro il mese di giugno, di altre quattro macellerie di quartiere con cucina.

Mannarino chiude il 2021 con 7 milioni, obbiettivo per il 2022, quota 15 milioni

FabioAdmin

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE