a
domenica 18 apr 2021
HomeFoodSushi, tripletta per Jay Lin con Kanji Milano

Sushi, tripletta per Jay Lin con Kanji Milano

Sushi, tripletta per Jay Lin con Kanji Milano

Creatività, equilibrio e poesia: tre parole che definiscono la filosofia del ristorante di cucina orientale Kanji Milano sin dalla nascita, nel 2010. Una formula evidentemente vincente, dal momento che oggi il concept di Jay Lin ha raggiunto quota tre locali.

Ricerca stilistica, sensoriale ed estetica sono gli ingredienti fondamentali dei piatti: dai sashimi al gunkan, dai futomaki agli uramaki. In ogni preparazione, protagonista indiscussa è la materia prima, il pesce arriva ogni giorno da un fornitore italiano certificato.

Così Kanji Milano porta in tavola una tradizione culinaria e una passione tramandate nel corso delle generazioni. Jay Lin ha appreso l’arte della cucina dal padre, Akan Lin, chef nonché uno dei primi sushi man del capoluogo lombardo.

Negli ultimi anni hanno contribuito a portare i delicati sapori d’Oriente a Milano con diversi locali come Fusho, Ramen Shifu e Wok’in.

Kanji accoglie i suoi ospiti in ambienti dal design raffinato e riserva la stessa cura al servizio in sala e al delivery, rigorosamente effettuato dallo staff interno. Le consegne straordinarie sono ogni settimana anche fuori Milano (Assago, San Giuliano Milanese e Gorgonzola).

I tre ristoranti effettuano servizio di asporto e consegna a domicilio 7 giorni su 7. L’ordine può essere fatto alla carta o con la formula della box e se rientra entro i sei km dal ristorante la consegna è gratuita.

In alternativa il costo è calcolato in base alla spesa.

Inoltre sugli ordini alla carta si applica una scontistica: il 25% sul primo ordine e del 20% per quelli a seguire, con possibilità di ordinare direttamente sul sito.

Kanji Milano è in via Caretto 4, via Broggi 17 e in via San Marco 27.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.