Idea Agro, con Areté gestisce il più grande noceto italiano

Secondo International Nut and Dried Fruit Council, il mercato delle noci è già raddoppiato a livello mondiale negli ultimi 10 anni e l’Italia è uno dei primi importatori (fonte UN Comtrade).

Il trend positivo per il settore della frutta in guscio è guidato principalmente dall’incremento dei consumi di prodotti salutistici. In Emilia Romagna, a Ferrara, c’è il più grande noceto moderno in corpo unico italiano. L’investimento è stato effettuato attraverso una società di scopo Agro Noce, appositamente costituita e 100% Idea Agro, che ha acquistato nell’agosto scorso 170 ettari.

L’impianto del noceto è già iniziato e sarà completato con l’ultimo lotto nel 2020, per un investimento complessivo di circa 10 milioni di euro.

Il noceto di Idea Agro è gestito interamente da Areté, società di ricerca e consulenza economica specializzata nell’agro-food, capo del team il suo Presidente Mauro Bruni che ha il ruolo di Presidente e Amministratore Delegato di Agro Noce.

“Areté lavorava da tempo al progetto – racconta Enrica Gentile (nella foto), amministratore delegato della società – e lo ha presentato a inizio 2019 al fondo d’investimento Idea Agro, facente capo a DeA Capital Alternative Funds; che lo ha approvato e ci ha affidato la realizzazione”.

Investire in un noceto è il nuovo business. I vantaggi sono il pricing e il rispetto ai competitor stranieri, dovuto all’origine nazionale, alla qualità del prodotto e alla presenza sul mercato in periodi in cui la noce estera non è ancora disponibile o è disponibile in qualità inferiore (anno di raccolta precedente).

La struttura del costo per la coltivazione di noci in Italia può essere paragonata a quelle dei principali produttori mondiali, come Usa e Francia.

Idea Agro, con Areté gestisce il più grande noceto italiano

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE