a
mercoledì 26 feb 2020
HomeFoodA Capex il 25% del gruppo di aromi FlavourArt

A Capex il 25% del gruppo di aromi FlavourArt

A Capex il 25% del gruppo di aromi FlavourArt

La società Capex, guidata da Marco Garro e Salvo Mazzotta, ha comprato una partecipazione del 25% del gruppo FlavourArt, specializzata nella produzione e commercializzazione di aromi liquidi per l’industria alimentare, dolciaria, delle bevande, dei liquori e del fumo elettronico.

Nel 2019 il gruppo ha generato un fatturato consolidato di circa 16 milioni di euro e un ebitda di 4 milioni di euro.

L’investimento di Capex è finalizzato ad accelerare il piano di crescita di FlavourArt che prevede un progetto ambizioso di consolidamento del mercato tramite acquisizioni di realtà complementari che rafforzeranno la posizione di leadership del gruppo, e il completamento di un secondo nuovo e modernissimo sito produttivo ad Oleggio, che sarà operativo tra qualche mese.

Con un sito produttivo in Italia (Oleggio) e uno in Canada (Beamsville), FlavourArt opera direttamente in Canada, Stati Uniti, Germania, Belgio e Italia tramite le controllate FlavourArt North America, FlavourArt Gmbh, FlavourArt BvbA e Regazzi Group,   indirettamente a livello globale attraverso importanti partnership commerciali.

Il gruppo, fondato nel 2006, rappresenta una realtà industriale distintiva operante a livello internazionale e riconosciuta per il forte focus sulla qualità e ricerca e sull’innovazione tecnologica e di prodotti.

Il 50% circa del fatturato del gruppo è realizzato negli Usa tramite la controllata canadese FlavourArt North America; il restante 50% in Europa e nel mondo, in paesi come Italia, Uk, Germania, Russia, Francia, Serbia, Sud Corea, Turchia, Thailandia, Malesia e Paraguay.

Ad oggi oltre l’85% del fatturato è generato da aromi, con oltre 300 referenze di prodotto e clienti presenti in più di 30 paesi. Il restante 15% è rappresentato da liquidi aromatizzati per sigarette elettroniche.

L’operazione non prevede condizioni sospensive e il closing  è atteso entro la fine di febbraio 2020.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.