a
sabato 15 dic 2018
HomeGli strumenti del ciboGlovo: nuovi servizi, +233% partner commerciali e 150 milioni in tecnologia

Glovo: nuovi servizi, +233% partner commerciali e 150 milioni in tecnologia

Glovo: nuovi servizi, +233% partner commerciali e 150 milioni in tecnologia

Glovo prosegue nella sua crescita sul mercato italiano: i partner commerciali hanno superato le tremila unità con un incremento del 233% rispetto a novembre 2017; è incrementata la frequenza media degli ordini da parte degli utenti più affezionati all’app – oltre tre volte la settimana; la previsione di sviluppo mese su mese è di circa il 20% ed è stato approvato un piano di innovazione di grande impatto con l’investimento, a livello globale, di 150 milioni di euro in gran parte dedicati alla progettazione di un vero e proprio hub tecnologico che vede impegnato un esperto team di ingegneri provenienti da tutto il mondo.

L’app spagnola festeggia il traguardo lanciando nuovi servizi per i suoi utenti: dal supermercato di Glovo, che offre la possibilità di ricevere la spesa a casa in soli 30 minuti, a Glovo Prime, l’abbonamento per il servizio di consegne illimitate in abbonamento mensile (come raccontato su foodcommunity.it), fino alla consegna notturna per il pharma-delivery offrendo una copertura h24 nella città di Milano per le medicine che non richiedono la prescrizione di ricetta medica.

“Glovo Prime si inserisce perfettamente nel percorso di sviluppo di Glovo ed è frutto dell’analisi sull’utilizzo del delivery dei nostri utenti, che ci ha mostrato come la frequenza media degli ordini via app sia in aumento e si attesti oggi a oltre 3 volte la settimana per quelli che ci piace definire i più affezionati” – ha commentato Cecilia Braguglia, Head of Marketing di Glovo Italia –. Questo a dimostrazione del fatto che nelle città i servizi di delivery stanno diventando la prima opzione per chi non ha voglia o tempo di cucinare, oppure di andare in farmacia o di fare la spesa. E questo non semplicemente perché si ha un evidente risparmio di tempo, ma anche perché la semplicità e la diversificazione dei servizi offerti permettono di coprire la maggior parte delle commissioni tipiche della giornata, migliorando la qualità della nostra quotidianità”.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.