a
lunedì 29 nov 2021
HomeNon categorizzatoDispensa Emilia a quota 27

Dispensa Emilia a quota 27

Dispensa Emilia a quota 27

Dispensa Emilia arriva all’esorbitante quota 27, con una nuova apertura a Modena, quarta della città, la prima dove tutto è iniziato.

La volontà di tornare ad investire nel capoluogo emiliano, unita alla conferma della prossima apertura in programma sempre nella provincia modenese, a Sassuolo, rafforza la presenza di Dispensa Emilia e sottolinea la solidità di un marchio che punta anche sul suo territorio.

“Dispensa è un modo d’essere, una filosofia nella quale si ritrovano anche i clienti che mettiamo sempre al centro del nostro progetto”: le parole di Alfiero Fucelli, Presidente e Fondatore di Dispensa Emilia, sottolineano l’approccio etico e professionale che ha permesso al brand di consolidare nel tempo i propri valori, partendo da un piccolo chiosco a Casalecchio di Reno e riuscendo a dar vita a una realtà aziendale fondata su relazioni umane e rispetto per dipendenti e clienti. “Siamo partiti nel 2004 senza dar nulla per scontato, con l’obiettivo di poter far vivere alle persone un’esperienza buona, rilassata e divertente, mettendo i piatti della tradizione al centro della nostra offerta. Puntare nuovamente su Modena, città da dove tutto ha avuto inizio, è stata una scelta naturale che testimonia la volontà di investire in un territorio che, oltre a rappresentare le nostre radici, ci ha dato tanto nel corso di questi 17 anni e a cui tanto dobbiamo”.

Dispensa Emilia: i piani per il futuro

Le nuove aperture oltre a rafforzare la solidità del marchio emiliano hanno un’importante valenza economica, poiché i 9 nuovi locali del 2021, hanno portato all’assunzione di circa 200 dipendenti, contribuendo a dare un segnale positivo per il territorio in un momento storico difficile. La crescita del brand proseguirà anche nel 2022 con diverse nuove aperture che andranno a rafforzare la presenza in regioni quali l’Emilia-Romagna e la Lombardia ma che consentiranno a Dispensa anche di poter giungere in nuove città.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.