Despar, fatturato in crescita chiude a 3,6 miliardi

Confermati i trend positivi degli ultimi anni Despar Italia si posiziona tra le prime dieci insegne nel panorama della distribuzione italiana. Il consorzio dà lavoro a 13mila persone.

Con ricavi di vendita al pubblico di 3,6 miliardi di euro, Despar Italia cresce del 3% rispetto all’esercizio precedente. Incremento significativo anche nel fatturato in acquisto per i prodotti a marchio che nel il 2019 è stato di 353,8 milioni di euro, registrando un +5,7% rispetto al 2018.

Questo risultato porta la quota MDD sul totale grocery al 19,8% con un avanzamento di 0,6 punti percentuali in linea con le performance positive riscontrate negli ultimi anni. L’attuale stima di crescita per l’anno in corso, riferita al valore di acquisto destinato ai prodotti MDD, si attesta nell’ordine del 3%.

Con l’ingresso del Gruppo 3 A nel consorzio,  ai 1.240 punti vendita operativi nel 2019, tra diretti ed affiliati, si aggiungono ulteriori 149 esercizi. Despar, attraverso questa operazione, è oggi presente anche in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta.

Dal punto di vista dello sviluppo della rete, nel 2019 le società del consorzio hanno investito complessivamente oltre 95 milioni di euro. La somma è stata impiegata prevalentemente per l’apertura di nuovi punti vendita e per interventi di ristrutturazione. A fine 2019 il personale impiegato dalle sei aziende del consorzio ammontava a 13mila collaboratori, considerando punti vendita, sedi e piattaforme logistiche.

 

“Proseguiremo  nel percorso di valorizzazione di territori e fornitori locali, in modo da contribuire concretamente allo sviluppo di un’economia circolare e al sostegno della filiera agroalimentare italiana”, ha dichiarato Lucio Fochesato (nella foto), direttore generale di Despar Italia.

Leggi l’articolo: Spar: 335 nuove aperture e 35,8 miliardi di fatturato (clicca qui).

Despar, fatturato in crescita chiude a 3,6 miliardi

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2023 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE