a
venerdì 13 dic 2019
HomeFoodChef Express rileva il 60% della Percassi Food&Beverage

Chef Express rileva il 60% della Percassi Food&Beverage

Chef Express rileva il 60% della Percassi Food&Beverage

Gruppo Cremonini – attraverso Chef Express – e Percassi siglano accordo per sviluppare attività di ristorazione.

Chef Express, società che gestisce le attività di ristorazione del Gruppo Cremonini, acquista il 60% della Percassi Food&Beverage, che diventa C&P, mentre il restante 40% rimane in mano a Percassi per il tramite di Odissea.

L’operazione ha l’obiettivo di creare un operatore di riferimento nell’offerta di ristorazione multi-brand, dedicato al settore dei centri commerciali, shopping mall, outlet e retail park.

Il perimetro della C&P al momento riguarda 16 punti vendita di ristorazione nei principali shopping mall e nei centri urbani italiani con i marchi Casa Maioli (format di piadineria artigianale, 9 locali), Caio Antica Pizza Romana (format di pizza romana, 5 locali), e il celebre marchio di ristorazione asiatica Wagamama (2 locali), per un fatturato totale annuo superiore ai 10 milioni di euro.

 

 

Chef Express ha inoltre acquisito direttamente due punti vendita – uno a marchio Caio Antica Pizza Romana, l’altro a marchio Wagamama – nell’aeroporto di Milano Malpensa, prima gestiti dalla Percassi Food&Beverage.

Fuori del perimetro di C&P rimane il marchio Starbucks, che continuerà il proprio sviluppo in Italia esclusivamente all’interno di Percassi.

Chef Express potrà sviluppare anche i marchi di C&P nell’ambito della concessione, all’interno di aeroporti, stazioni e autostrade e, allo stesso tempo, avrà l’opportunità di esportare alcuni dei suoi 30 marchi in portafoglio all’interno del segmento di mercato finora presidiato dalla Percassi Food&Beverage.  

La nuova C&P avrà anche una funzione di incubatore e sviluppatore di concept di ristorazione nuovi, oppure aggregandone altri già esistenti, anche di operatori esteri interessati a sviluppare i loro marchi nel nostro Paese.

Nella foto: Vincenzo Cremonini, amministratore delegato

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.