a
domenica 07 giu 2020
HomeLe professioni del ciboCantine Riondo, Gianfranco Gambesi nominato dg

Cantine Riondo, Gianfranco Gambesi nominato dg

Cantine Riondo, Gianfranco Gambesi nominato dg

Il 54enne veronese Gianfranco Gambesi, in Cantine Riondo, raccoglie il timone lasciato da Luca Cielo, Direttore Generale di Collis Veneto Wine Group.

Da sempre vicino al mondo agricolo e alimentare, Gianfranco Gambesi inizia a lavorare in Zuegg, per approdare, nel 2001, a Casa Zonin, nel ruolo di direttore acquisti.

Il professionista entra nel 2010 nella neonata Collis Veneto Wine Group, cooperativa di secondo livello con partecipazioni a vario titolo nelle aziende vinicole e vitivinicole Cielo e Terra, Casa Vinicola Sartori e Cantine Riondo. Per queste aziende crea una centrale di acquisto con l’obiettivo di recuperare efficienza e redditività razionalizzando eottimizzando i costi.

Dal 2013, Gianfranco Gambesi segue la ristrutturazione produttivo-industriale di Cantine Riondo, controllata al 100% da Collis. Nel luglio del 2019 lascia l’incarico in Collis per dedicarsi interamente a Cantine Riondo nel ruolo di vice direttore generale prima e ora al vertice.

Tra gli obiettivi del neo dg c’è la valorizzare del lavoro dei 2mila soci di Collis Veneto Wine Group creando nuovi sbocchi in mercati emergenti. Gambesi intende anche “ottimizzare il modello di business con le opportunità offerte al grande mondo della cooperazione”.

“Per tutto il comparto vitivinicolo è un momento di grande incertezza in cui è difficile immaginare il futuro, ma la determinazione e la proattività dell’azienda, cresciuta in poco tempo fino ad arrivare a un fatturato di 44 milioni di euro – continua il Presidente Claudio Tamellini – ci guideranno verso la ripresa e verso nuove opportunità di business.”

Ora la priorità dell’azienda è la gestione dell’emergenza in corso.

 

Foto: Da sinistra Gianfranco Gambesi, Direttore Generale Cantine Riondo Spa e Luca Cielo, Direttore Generale Collis Veneto Wine Group e Cielo e Terra spa

 

Leggi l’articolo: Cantine Riondo festeggia i 20 anni con un fatturato da 42 milioni

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.