a
martedì 20 ott 2020
HomeBeverageCantina Valpantena accelera sulla distribuzione

Cantina Valpantena accelera sulla distribuzione

Cantina Valpantena accelera sulla distribuzione

Parte dalla Lombardia la strategia di rilancio della cooperativa. Aperto il negozio a Cassano Magnago, investimenti e nuove produzioni in arrivo a Colli Morenici.

Post lockdown la rete di otto punti vendita collocati tra Veneto e Lombardia di Cantina Valpantena riparte con l’inaugurazione del nuovo negozio di Cassano Magnago. Il punto vendita in via Mazzel 56 dispone di una zona market e un magazzino e impiega due dipendenti.

Con il nuovo esercizio la cooperativa sociale di Quinto di Verona rafforza la presenza in Lombardia, zona strategica e ricettiva per quanto riguarda i vini veronesi. La gamma di prodotti offerti comprende l’Amarone, il Ripasso, gli altri vini della linea storica Torre del Falasco, tra cui anche Lugana e una Garganega in purezza. Negli scaffali anche una selezione dalla mantovana Cantina Colli Morenici, sulla quale Cantina Valpantena sta realizzando un importante piano di sviluppo aziendale.

All’incorporazione per fusione a fine 2019, è seguita infatti la ristrutturazione del punto vendita situato a Ponti sul Mincio, in prossimità del lago di Garda.

“La scelta di puntare sull’approccio senza mediazioni con il consumatore e sulla vendita diretta delle nostre bottiglie risulta vincente – sostiene Luigi Turco, presidente di Cantina Valpantena –. La nostra rete di punti vendita, insieme alla grande distribuzione estera, ci permette di sopperire in parte alle perdite che stiamo riscontrando nell’horeca. Ci aspettiamo una ripresa lenta ma graduale, anche se con possibili scenari imprevedibili. Nonostante l’incertezza continuiamo decisi sulla strada della diversificazione dei canali di distribuzione”.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.