Campari si beve il 49% di Tannico

Campari Group ha siglato un accordo con tutti gli azionisti – inclusi i principali il ceo Marco Magnocavallo (nella foto), P101 SGR e Boox – per acquisire il 49% di Tannico.

La struttura dell’operazione prevede che Campari Group rilevi a fermo il 39% del capitale di Tannico e sottoscriva simultaneamente un aumento di capitale riservato per raggiungere una partecipazione complessiva del 49%.

Fondata nel 2013, Tannico detiene una quota di mercato superiore al 30% nelle vendite online di vini e premium spirit in Italia. Nel 2019, l’azienda ha realizzato vendite nette pari a 20,6 milioni di euro. Il CAGR delle vendite nette negli ultimi tre anni (2016-2019) è stato pari al 50% circa e tale trend è cresciuto in modo significativo nel primo trimestre 2020, raggiungendo un sostanziale break even gestionale.

Dal 2017, Tannico ha ampliato la presenza a oltre 20 mercati, tra cui Stati Uniti, Germania, Regno Unito e Francia.

 

Il corrispettivo complessivo per l’acquisto della partecipazione del 49% risulta pari a 23,4 milioni di euro.

 

Al 31 dicembre 2019 la liquidità netta detenuta da Tannico è pari a 1,6 milioni di euro. Il corrispettivo sarà finanziato attraverso risorse disponibili e sarà pagato in contanti. In base all’accordo di investimento, Campari Group avrà la possibilità di incrementare la partecipazione al 100% a partire dal 2025, in base a determinate condizioni. Il perfezionamento della transazione è previsto entro la fine di luglio 2020.

Bob Kunze-Concewitz, Chief Executive Officer di Campari Group: “‘Facendo leva sull’esperienza di Tannico, saremo in grado di accelerare i nostri piani di sviluppo nell’e-commerce, canale già in crescita, ma destinato a diventare ancora più strategico”.

 

“Con Campari Group abbiamo trovato un partner ideale che potrà aiutarci a consolidare la leadership sul mercato italiano. Ci permetterà, inoltre, di espandere in modo significativo la nostra attività all’estero e nel mercato B2B”, afferma Magnocavallo.

 

Andrea Di Camillo, Founding Partner di P101 SGR: ‘Come P101 e in nome degli altri investitori siamo estremamente soddisfatti di quest’operazione. Ci permette di segnare la strada verso il disinvestimento da una delle nostre partecipate. Quest’operazione evidenzia che la tecnologia e il venture capital sono ‘alleati’ delle corporate che come Campari Group sanno guardare al futuro  anche di lungo termine”.

 

Leggi l’articolo: Tannico, cresce del 36% con ricavi a 20,3 milioni.

Campari si beve il 49% di Tannico

Leave a Reply

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE