a
mercoledì 29 gen 2020
HomeDistribuzioneAtlante lancia marchio e punta sul Giappone

Atlante lancia marchio e punta sul Giappone

Atlante lancia marchio e punta sul Giappone

Il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro doc e la pasta di legumi Atlante sono i primi prodotti a essere esportati negli ipermercati giapponesi Costco.

Atlante, azienda che opera come partner strategico delle principali catene italiane ed estere della gdo, presenta il marchio e la nuova linea di prodotti made in Italy e avvia l’export in Giappone.

In questo modo Atlante prosegue consolidando il percorso di crescita internazionale che lo vede affermarsi come partner di fiducia per esportare i migliori prodotti alimentari italiani.

All’inizio del 2019 Atlante e Costco – grande catena di ipermercati all’ingrosso di origine statunitense e presente in Giappone con 26 stores – hanno intrapreso un percorso, nel quale Atlante ha studiato appositamente per il cliente i prodotti alimentari italiani che potessero soddisfare le esigenze dei consumatori giapponesi. Il gruppo ha individuato per il Sol Levante il Lambrusco, per la categoria vino, e la pasta di legumi, i due prodotti di lancio, con l’obiettivo futuro di consolidare e arricchire l’assortimento con nuove proposte.

Il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro doc è il primo prodotto a marchio Atlante realizzato per la categoria dei vini che, da novembre 2019, è presente negli scaffali dell’intera rete Costco sul territorio giapponese.

La pasta di farina di legumi, invece, è un prodotto che rispecchia la qualità di un piatto tradizionale e amato in tutto il mondo, che unisce la caratteristica di essere adatta a chi preferisce un’alimentazione ad alto contenuto di fibre e proteine senza rinunciare al gusto. Prodotta in Puglia da un’azienda dotata delle attrezzature necessarie per alimenti certificati gluten free, la pasta di legumi è disponibile in quattro diversi formati realizzati al 100% con farina di legumi biologica.

A dicembre Atlante ha esportato 27mila unità di Lambrusco e 13mila di pasta di legumi che saranno presentati ai consumatori giapponesi anche con attività direttamente nei punti vendita, volte a far scoprire il gusto della tradizione italiana.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.