a
lunedì 14 ott 2019
HomeLe professioni del ciboL’agroalimentare traina l’occupazione in Veneto

L’agroalimentare traina l’occupazione in Veneto

L’agroalimentare traina l’occupazione in Veneto

Kelly Services, specializzato nella consulenza per le risorse umane, ha all’attivo oltre 120 ricerche presso le proprie filiali venete. L’agroalimentare e il metalmeccanico trascinano l’occupazione.

Con un fatturato che supera i 56 miliardi di euro, l’agroalimentare è il comparto che offre più opportunità di lavoro in Veneto, grazie alle oltre 44mila imprese presenti sul territorio. Nello specifico, la produzione agricola vale il 20% del settore, il resto è invece dato dal commercio alimentare (35%), dall’industria alimentare e delle bevande (22%) e dalla ristorazione (23%).

Le posizioni aperte in Kelly Services spaziano: dagli addetti al confezionamento su banco e del controllo qualità dei prodotti a professionisti per impasti da forno ma anche contabili e risorse per ordini e programmazione produzione.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.