a
mercoledì 21 ott 2020
HomeFoodAccordo tra Ferrero e McDonald’s per pane e Nutella

Accordo tra Ferrero e McDonald’s per pane e Nutella

Accordo tra Ferrero e McDonald’s per pane e Nutella

La multinazionale americana di hamburger venderà pane e Nutella. Prima del lancio all’estero, la catena testerà il nuovo prodotto in 600 negozi del Paese, il debutto è previsto il 12 febbraio.

McDonald’s punta sul pane e Nutella e sceglie il nostro Paese per sperimentare la nuova offerta commerciale. La catena statunitense prevede di vendere sei milioni di McCrunchy Bread, al costo di 1,40 euro, nel prossimo anno.

La crema alla nocciola inventata da Michele Ferrero, nel 1964, ha conquistato 160 mercati. Prodotta in 11 stabilimenti, due dei quali in Italia, Alba e Balvano, Nutella è un fenomeno in crescita e punta a diventare un brand globale.

L’accordo commerciale tra Ferrero e il colosso dell’hamburger risponde alla tendenza di McDonald’s d’intercettare una domanda in crescita, quella del consumo dei pasti fuori casa, integrando nell’offerta anche il dolce. L’accoppiata della Nutella con il pane, di semola come da tradizione, permetterà di implementare le vendite in due fasce in cui la catena è più debole ovvero la colazione e la cena.

Il debutto della nuova linea è in programma il 12 febbraio e riguarderà 600 locali del gruppo.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.