a
mercoledì 21 ott 2020
HomeGli strumenti del ciboSapore dell’anno, sono aperte le iscrizioni

Sapore dell’anno, sono aperte le iscrizioni

Sapore dell’anno, sono aperte le iscrizioni

I vincitori di Sapore dell’anno verranno proclamati in primavera.

Creato in Francia nel 1998, il premio Sapore dell’Anno ha conquistato anno dopo anno le aziende specializzate del settore food & beverage di numerosi Paesi tra cui la Spagna, il Portogallo, il Messico, la Tunisia e il Marocco e anche l’Italia.

Rovagnati, Parmalat, Vallelata, Pernigotti, Kellogg’s, Vallé, Biraghi, Ferrero, Fratelli Beretta, Tavernello, Penny Market, sono solo alcuni dei brand che si sono affidati a Sapore dell’Anno.

Il brand pone l’accento sul “sapore”. Come dimostra uno studio condotto in Italia dal Laboratorio MXNS (Merieux NutriSciences), su un campione di consumatori, dopo gli ingredienti, il gusto è il secondo aspetto più importante da considerare nella scelta d’acquisto di prodotti food & beverage.

Inoltre, più del 50% degli intervistati ritiene che un prodotto premiato da Sapore dell’Anno abbia una qualità superiore rispetto agli altri e si dichiara pertanto disposto a spendere una cifra anche superiore per acquistare un prodotto certificato.

I prodotti – suddivisi in diverse categorie, tra cui kids, senza lattosio, senza glutine, veggie, bio, vegan e sostenibile – sono testati dai consumatori in laboratori specializzati, che ne premiano l’alta qualità. Attraverso un blind test, infatti, viene assegnato un punteggio che prende in considerazione cinque criteri fondamentali: sapore; aspetto; odore; consistenza; soddisfazione generale.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.