Ristoranti pieni nonostante il caldo. Il bilancio di TheFork

Ondata di caldo, ma boom di prenotazioni al ristorante: nel bilancio di mezza estate di TheFork, il mese di ha visto un aumento delle prenotazioni del +40% rispetto al 2021 e del +25% sul 2019. In crescita anche il numero di turisti. Nonostante il caldo si preferiscono i tavoli all’aperto e ci si rinfresca con piatti estivi.

Trend positivo in tutto il Belpaese

Ottima la stagione per il Sud che solo a luglio 2022 segna un +50% di prenotazioni rispetto al mese precedente e un +65% rispetto a luglio 2019. Degno di nota l’andamento di Napoli e Salerno: entrambe le province hanno raggiunto livelli di prenotazioni record per il loro storico, in particolare a luglio 2022 la provincia di Napoli ha segnato un +82% rispetto allo stesso mese dello scorso anno e quella di Salerno un +80%. Le regioni più prenotate sono comunque ben distribuite sul territorio nazionale: Lombardia, Lazio, Toscana, Campania e Sicilia, quest’ultima entrata nella top 5 al posto del Piemonte appena arrivata la bella stagione. Analoga distribuzione per le province più prenotate: Roma, Milano, Firenze, Napoli e Torino.

Questi primi due mesi estivi hanno poi segnato un ulteriore primato per TheFork ossia il numero di nuovi utenti che raggiunge livelli record salendo di oltre il 55% rispetto a luglio 2021. Anche la percentuale di turisti continua a crescere: il 15% delle prenotazioni registrate negli ultimi due mesi provengono da utenti internazionali (in crescita stabile rispetto al 2019 e al 2021 con 6 punti percentuali in più rispetto a entrambi gli anni). Principalmente in Italia stiamo accogliendo utenti inglesi (17%), francesi (15%) e tedeschi (11%), che prenotano soprattutto nelle province di Roma (15%), Firenze (13%), Milano (9%), Napoli (7%), Venezia (6%) e Palermo (3%). Per quanto riguarda invece il turismo nazionale, le città dalle quali gli utenti locali si spostano di più sono Milano, Roma e Firenze che sono però anche le stesse a segnare il più alto numero di prenotazioni provenienti da turisti nazionali insieme a Napoli.

Le abitudini di mezza estate

Nonostante le temperature, i tavoli all’aperto rimangono la prima scelta, mentre per quanto riguarda il piatto che maggiormente si ordina al ristorante per combattere il caldo troviamo al primo posto la classica insalata (14%) seguita dall’insalata di pasta (13%), terzo posto per prosciutto e melone (11%) e infine insalata caprese (10%). C’è poi un 7% che predilige comunque piatti caldi ma estivi (come ad esempio un primo di pesce o una frittura di mare).

La sera resta il momento preferito per andare al ristorante, con l’82% degli utenti che ha infatti prenotato per cena mentre il 18% per pranzo. Anche il weekend si conferma essere favorito rispetto ai giorni infrasettimanali: il 25% degli utenti è andato al ristorante di sabato e il 16% di domenica. Le prenotazioni sono effettuate abbastanza sotto data, in media con 4 ore di anticipo. Le tipologie di cucina più scelte vedono al primo posto quella mediterranea (14%), al secondo posto la cucina italiana (13%) e al terzo posto la cucina di pesce (12%); escono dalla top 3 le pizzerie che con un 11% rappresentano la quarta cucina preferita. Passando allo scontrino, il 30% degli utenti ha speso meno di 25 euro e il 68% ha speso tra i 25 euro e i 50 euro.

Per quanto riguarda i pagamenti, tra giugno e luglio 2022, sono aumentate quasi del 15% le transazioni effettuate con TheFork PAY, il metodo di pagamento in-app di TheFork. Nei due mesi di mezza estate ben una su quattro prenotazioni (25%) è avvenuta presso ristoranti INSIDER, le eccellenze gastronomiche premiate dalle migliori guide e dagli utenti di TheFork.

Ristoranti pieni nonostante il caldo. Il bilancio di TheFork

Letizia Ceriani

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE