Prosciutto Toscano DOP sbarca in Canada

Missione b2b in Canada, tra Toronto e Vancouver, per il Consorzio del Prosciutto Toscano DOP: la trasferta nordamericana rientra nel progetto “Cut & Share”. Si tratta di una campagna triennale di informazione e valorizzazione, focalizzata su Stati Uniti e Canada, co-finanziata dalla Comunità Europea, che vede fare squadra, a livello di Consorzi, tra le DOP Prosciutto Toscano e Pecorino Toscano

Tutto ruota intorno a RC – Restaurants Canada Show: in programma dal 9 all’11 maggio, a Toronto, RC Show è uno dei più importanti eventi nordamericani dedicati ai settori del foodservice e dell’ospitalità. I numeri sono importanti: a Toronto sono attesi oltre 16.000 operatori specializzati, tra cui 3.350 chef, bar manager e bartender, 2.500 consulenti F&B e 3.400 proprietari di locali. 

Per il Consorzio del Prosciutto Toscano DOP si tratta della seconda partecipazione a RC Show. Come spiega il Direttore Emore Magni, «È l’evento di riferimento in Canada per tutto il mondo della ristorazione e del catering. Parliamo di un settore da 95 miliardi di dollari di giro d’affari annuale solo in Canada, che dà lavoro a 1,2 milioni di canadesi e conta 120mila tra ristoranti, bar, hotel e società di catering. È sufficiente un dato per comprendere il senso della nostra presenza a Toronto: in Canada, il settore effettua acquisti di prodotti food & beverage per un valore di 32 miliardi di dollari all’anno. Per il Consorzio, il dossier export è di grande importanza: tra il 2020 e il 2021 le esportazioni di Prosciutto Toscano DOP sono cresciute a volume del 30%. E il Nord America rappresenta il mercato con le maggiori potenzialità di crescita. Per numero e qualità dei visitatori professionali, RC Show è l’evento perfetto per fare business networking: ci permette di entrare in contatto diretto con i più importanti ristoratori canadesi e non solo, con la possibilità di far loro assaggiare e apprezzare il Prosciutto Toscano DOP».

In Canada, il Prosciutto Toscano DOP è commercializzato già dal 2013. La distribuzione, cresciuta negli anni, rimane concentrata nei centri urbani più importanti: Montreal, Toronto e Vancouver, città ricche di ristoranti, di gourmet store e di punti vendita specializzati nella distribuzione di prodotti alimentari made-in-Italy. È il caso di Eataly Toronto, ad esempio. Di anno in anno cresce anche il numero di importatori con cui i produttori di Prosciutto Toscano DOP stringono alleanze di business. 

Oltre alla partecipazione a RC Show, la missione canadese del Consorzio prevede due masterclass dedicate alle eccellenze DOP made-in-Tuscany: al Prosciutto Toscano, infatti, si affianca il Pecorino Toscano. Il primo evento si è svolto a Toronto, il 5 maggio, presso The Chefs’ House del George Brown College, riconosciuto come una delle istituzioni scolastiche che offre i migliori corsi di cucina del Paese: The Chefs’ House è il concept restaurant totalmente gestito dagli studenti del George Brown College. La curatela gastronomica è stata affidata a chef Roberto Fracchioni, brand ambassador in Canada di molte eccellenze made-in-Italy, nonché docente di cucina ai corsi promossi da Eataly e collaboratore della Camera di Commercio Italiana in Ontario. La seconda masterclass è invece prevista il 12 maggio a Vancouver. Teatro: il Vancouver Community College, che ospita la più importante scuola di cucina del Canada occidentale. In questo caso, a valorizzare le qualità in cucina del Prosciutto Toscano DOP sarà lo chef italiano Pino Posteraro, dal 1990 patron di “Cioppino’s” uno dei top ristoranti fine dining della città. 

Prosciutto Toscano DOP sbarca in Canada

FabioAdmin

Foodcommunity.it
 
è il sito del Gruppo dedicato al business del settore food & beverage nato nel 2016. Il portale ha l’obiettivo di raccontare, attraverso notizie e approfondimenti, lo scenario economico e i protagonisti del mondo enogastronomico in Italia e all’estero.
Grande attenzione è rivolta agli chef stellati e alle aperture di nuovi ristoranti, così come alle mosse delle aziende del food, dalle multinazionali ai piccoli produttori.
Il mondo del cibo raccontato con un approccio economico e il faro puntato sui personaggi più rilevanti del settore (Chef, ristorazione alta gamma, piccoli produttori di eccellenza).
 
Inoltre, ogni due settimane, Foodcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Foodcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE