a
venerdì 15 dic 2017
HomeBeveragePelliconi con Simest e Sace acquista l’indiana Oriental

Pelliconi con Simest e Sace acquista l’indiana Oriental

Pelliconi con Simest e Sace acquista l’indiana Oriental

Pelliconi, gruppo italiano attivo nella produzione di capsule in metallo e plastica per l’industria del beverage, ha acquisito il 51% della società indiana quotata Oriental Containers, uno dei maggiori player sul mercato indiano attivo anch’esso nella produzione di capsule in plastica e metallo per il settore del beverage.

Nel deal da circa 20 milioni – riporta Il Sole 24 Ore – Pelliconi “sarà supportata da Simest, che entrerà nel capitale del veicolo societario che acquisirà il 51% di Oriental con una quota di minoranza, e da Sace che fungerà da garante per parte dei capitali raccolti”.

Pelliconi è stata assistita nell’operazione da K-Finance e Pedersoli Studio Legale. L’azienda ha un fatturato consolidato di circa 150 milioni e potrebbe vedere come futura opzione per la crescita l’Ipo a Piazza Affari.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.