“L’evidente complementarietà delle due aziende ci consentirà di raggiungere ulteriori importanti traguardi, sia in Italia che all’estero. Rappresenterà un polo di riferimento per il settore agroalimentare italiano“, scrive Parmareggio.