a
mercoledì 21 ago 2019
HomeFoodA Milano apre il ristorante gourmet Voce Aimo e Nadia

A Milano apre il ristorante gourmet Voce Aimo e Nadia

A Milano apre il ristorante gourmet Voce Aimo e Nadia

È stato inaugurato il 27 novembre, nelle Gallerie d’Italia di Intesa SanpaoloVoce Aimo e Nadia: il nuovo punto di riferimento della cultura gastronomica di Piazza della Scala.

Il progetto gastronomico è il risultato dell’incontro tra Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo e Aimo e Nadia e rappresenta i valori e il know-how delle due realtà.

In Galleria d’Italia, in Piazza della Scala, lo spazio dedicato alla ristorazione e al bookshop è stato suddiviso in tre ambienti funzionali: la caffetteria, la libreria e il ristorante gourmet. In quest’ultimo Fabio Pisani e Alessandro Negrini, insieme a Stefania Moroni, offrono un’esperienza enogastronomica e culturale complementare alla visita del museo con un menu che nasce dal forte legame con il territorio. Una filosofia di cucina che parte dalla ricerca delle materie prime, recuperandone storia, profumi e sapori.

Il layout degli spazi è stato curato dallo studio aMDL, sotto la guida dell’architetto Michele De Lucchi, e realizzato dalla Direzione Immobili e Logistica di Intesa Sanpaolo.

“In questi anni le iniziative delle Gallerie d’Italia hanno incontrato il consenso e l’entusiasmo di tanti visitatori, anche grazie a una costante ricerca di originalità, di sperimentazione, di esplorazione di nuovi linguaggi. Con Voce si completa l’offerta in Piazza Scala, in sinergia perfetta con una realtà, Aimo e Nadia, che è tradizione ma allo stesso tempo innovazione”, commenta Michele Coppola, Direttore Centrale Arte, Cultura e Beni Storici Intesa Sanpaolo.

“Siamo entusiasti e orgogliosi di essere parte integrante di un progetto unico e ambizioso in cui cibo, cultura e arte si intrecciano tra di loro. A conferma della forte sensibilità al mondo dell’arte che ci contraddistingue da sempre” dichiara Stefania Moroni.

“Voce è stato pensato per essere uno spazio versatile e polifunzionale. Il nostro obiettivo è infatti quello di diventare un nuovo punto di riferimento per la città di Milano, in un contesto ricco di storia e cultura” afferma Alessandro Negrini.

“L’offerta enogastronomica di Voce sarà un’estensione dell’eccellenza culturale e artistica presente nel Museo di Gallerie d’Italia. Un dialogo continuo tra noi e il Museo per offrire delle esperienze di valore, legate alla grande cucina italiana che emozioni e nasca dalla cura di ogni gesto” aggiunge Fabio Pisani.

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.