a
mercoledì 23 ott 2019
HomeNè carne nè pesceLc Publishing acquista la maggioranza di Iberian Legal

Lc Publishing acquista la maggioranza di Iberian Legal

Lc Publishing acquista la maggioranza di Iberian Legal

LC Publishing Group, società italiana editrice di MAG, Legalcommunity.it, Inhousecommunity.it, InhousecommunityUS.com, Financecommunity.it, Foodcommunity.it e Foodcommunitynews.com ha concluso l’acquisizione del 60% di Iberian Legal Group, la società editrice spagnola leader nell’ambito dell’informazione legale con i magazine Iberian Lawyer e Latin American Lawyer e con i siti Iberianlawyer.com e Thelatinamericanlawyer.com. L’acquisizione dà luogo alla creazione del più grande player dell’editoria legal in Sud-Europa e America Latina.

L’acquisizione, che prevede la costruzione di sinergie editoriali fra i due gruppi, si colloca nell’ambito della strategia di espansione internazionale di LC Publishing Group già leader in Italia nell’informazione business legata al mondo legal, tax, finance e food.

«È una grande soddisfazione per noi iniziare un percorso di crescita e consolidamento all’estero partendo dall’acquisizione di un nome così prestigioso nel settore, come quello di Iberian Legal Group, da 15 anni leader del mercato iberico – dichiara Aldo Scaringella (nella foto), fondatore di LC Publishing Group -. Lavoreremo insieme per continuare a consolidare quanto fatto e per creare sinergie di ulteriore crescita».

Oltre alla sua attività editoriale con i magazine Iberian Lawyer e The Latin American Lawyer, il Gruppo Iberian Legal è riconosciuto sul mercato per i suoi eventi Forty Under 40 Awards che si rivolge agli avvocati con meno di 40 anni; InspiraLAw dedicato alle avvocate; e per i Gold Awards focalizzati sugli avvocati d’impresa.

«Questa è una grande opportunità di rafforzare ulteriormente la nostra posizione sia sul mercato spagnolo che internazionale – ha sottolineato Mari Cruz Taboada (nella foto), fondatrice di Iberian Legal Group – e di sviluppare nuove offerte per i nostri clienti e lettori. Con l’ingresso di LC Publishing Group, si uniranno due team altamente specializzati, con profonda competenza nel settore, e siamo certi che il modello di business di LC Publishing Group – con ampio carattere innovativo – permetterà a Iberian Lawyer, Latin American Lawyer e In-House & Compliance Club di diventare leader in Sud-Europa e America Latina».

Advisor dell’operazione sono stati per LC Publishing Group, Emanuele Borganti coo del gruppo, Pierfrancesco Giustiniani socio del dipartimento di diritto societario dello studio legale Orsingher Ortu, l’avvocato Claudio Doria managing partner di Doria Tolle, e Núria Garcia Puigpelat, associate di Amat & Vidal-Quadras.

Per la due diligence hanno agito i professionisti di CMS Madrid in particolare per gli aspetti tax, Diego de Miguel Hernando, socio e responsabile del dipartimento tax e Ricardo Héctor Lorca, senior associate. Per gli aspetti di diritto societario, Rafael Sánchez Jiménez socio dello studio. Per CMS dall’Italia ha agito Italo De Feo, socio dello studio e co-head del dipartimento Technology, Media and Communication.

Questa operazione in Spagna, come detto, rappresenta un altro tassello nella strategia di internazionalizzazione di LC Publishing che, ad oggi, opera negli Stati Uniti attraverso LC US INC con il portale InhousecommunityUS.com guidato da New York da Anthony Paonita (già American Lawyer), e in Svizzera con l’organizzazione annuale degli Inhousecommunity Awards Svizzera, che premiano le eccellenze legali del mondo in-house in Svizzera. Oltre ad organizzare la III edizione della Legalcommunity Week, l’evento che riunisce a Milano la community legale internazionale e che quest’anno si svolgerà dal 10 al 14 giugno (www.legalcommunityweek.com).

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.