a
giovedì 16 set 2021
HomeGli strumenti del ciboLatteria Soresina, nuova immagine e brand strategy

Latteria Soresina, nuova immagine e brand strategy

Latteria Soresina, nuova immagine e brand strategy

Atteso per i prossimi mesi un importante progetto di restyling della corporate identity che toccherà packaging, sito web, social e mass media.

Latteria Soresina annuncia la sua nuova brand image. Risultato di un percorso di analisi che ha coinvolto l’ufficio marketing, il trade commerciale oltre a ricerche di mercato sul consumatore finale. Il restyling esalta i valori da sempre presenti in 120 anni di storia del marchio.

“Era arrivato il momento di rivedere l’immagine aziendale”, dichiara Tiziano Fusar Poli, presidente di Latteria Soresina. “Gli attuali pack esprimono sicuramente il forte legame con la nostra storia e questa riconoscibilità ha contribuito a costruire la notorietà della nostra azienda. Il consolidamento della nostra company brand e di alcuni iconici e riconosciuti simbolismi creativi, sono stati la base per costruire una nuova grafica. Il lavoro è figlio di una grande collaborazione di squadra tra agenzia creativa, marketing, vendite e comitato di gestione. Il risultato: la capacità di centinaia di articoli di dare continuità al passato ma anche di esprimere al meglio tutte le potenzialità dei nostri prodotti, identificando in modo inequivocabile e distintivo, con coordinazione ed armonia, ogni nostra singola confezione”.

L’azienda infatti traduce questa dichiarazione di fedeltà a sé stessa e al proprio passato interpretandola, attraverso questa evoluzione grafica, con codici di comunicazione e valori attuali, in una strategia crossmediale che muoverà i primi passi sui canali digitali per culminare in un nuovo packaging: una vera e propria veste pensata per tutti i suoi prodotti. Ogni touchpoint del brand è stato rivisitato e reso ulteriormente riconoscibile per il mercato, per le imprese zootecniche associate alla Cooperativa Latteria Soresina, per la filiera commerciale e ovviamente per il consumatore finale.

Il concept, già definito, verrà svelato insieme alla strategia nei prossimi mesi e si declinerà in modo trasversale su un ampio ventaglio di strumenti. Dal packaging ai canali digitali, dalle testate di settore ai quotidiani, fino ai social media e tante azioni che puntano al coinvolgimento delle istituzioni.

Le fasi iniziali della strategia punteranno principalmente su uno storytelling e sul coinvolgimento del target attraverso un mood affascinante ed evocativo che mette al centro la scoperta dei valori del brand e della sua storia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.